Chi sono?


io Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo, dei giochi da tavola/videogiochi e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog scrivo della mia passione librosa, con recensioni e rubriche. Che altro posso dirvi di me? Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, sono laureata in lingue e sto per laurearmi in Gestione dei rischi sociali. Non so ancora come sarà il mio futuro, ma sono molto determinata a scoprirlo. Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

lunedì 29 marzo 2021

Cristallo Books and Nerd | 3 giochi da tavolo ispirati ad Alice nel Paese delle Meraviglie

Buongiorno lettori e giocatori, buon inizio settimana! Visto che sui social ultimamente vi siete scatenati dopo la mia recensione di Il mio splendido migliore amico, ho pensato che sarebbe stato interessante proporvi una puntata di Cristallo Books and Nerd dedicata ad Alice nel Paese delle Meraviglie. Ho deciso di tenere in considerazione i giochi da tavolo per oggi, ma non nego che in futuro potrei fare altre puntate con altri soggetti (es. videogiochi) nel caso in cui questa puntata dovesse piacervi!
Prima di passare ai tre titoli, vi ricordo che cliccando qui potete recuperare tutte le puntate di questa rubrica nerdosa.



HATS
(Ispirato al libro di Lewis Carroll)

In questo gioco siamo stati invitati dal Cappellaio al tè delle cinque, ma c'è un problema: mentre sorseggiamo il tè, tutti i capelli volano in aria e siamo proprio noi a doverli raccogliere! Nel gioco ci sono dei mazzi di carte che rappresentano i vari cappelli ed in otto round il nostro compito è proprio quello di raggruppare i vari copricapi a seconda dei loro colori. In due giocatori il tutto si svolge uno contro uno, mentre in quattro si passa al gioco di squadra e i due componenti di ogni coppia possono aiutarsi scambiando le loro carte per poter migliorare i loro punteggi. [2-4 giocatori, regole semplici]

ALICE IN WONDERLAND
(Ispirato al libro di Lewis Carroll)

In questo gioco si deve giocare con le parole. Alice in Wonderland è infatti un party game dove entro un certo periodo di tempo (scandito dal fantastico timer-teiera) i giocatori devono collegare delle parole a determinati argomenti, evitando di pronunciare lettere proibite.
L'ambientazione è molto simpatica: la Regina ci ha finalmente invitati a bere un tè e noi dovremo stare alle sue regole per partecipare alla merenda. Ogni partecipante al gioco impersona uno dei personaggi di Alice nel Paese delle Meraviglie. [3-8 giocatori, regole semplicissime, consigliato anche con bambini al tavolo]

TEA FOR 2
(Ispirato al libro di Lewis Carroll)

Anche in questo gioco siamo stati invitati al tè pomeridiano con il nostro amico Cappellaio e tutti gli altri personaggi di Alice nel Paese delle Meraviglie e dobbiamo cercare di raccogliere il maggior numero di punti prima che il Bianconiglio scappi dalla fretta! In Tea for 2 ci sono soltanto due giocatori, i quali impersonano Alice e la Regina di Cuori. Le due si sfidano in una partita a carte dove il mazzo di ognuna si costruirà durante il corso della partita. Tutti gli altri personaggi della storia potranno essere usati come bonus o malus e la sfida è in continua mutazione! [2 giocatori, adatto a tutti, ma richiede strategia]

Cosa ne pensate di questi giochi?
La prossima puntata andrà online tra un paio di settimane!

2 commenti:

  1. ciao non conosco questi giochi da tavolo. Mi sembrano belli. Un buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certa che ti piacerebbero! Scusa il ritardo della risposta, buon fine settimana!

      Elimina

Grazie per la visita! Se ti va, ricordati di lasciare un commento. Risponderò al più presto!❤