Chi sono?


io Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo, dei giochi da tavola/videogiochi e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog scrivo della mia passione librosa, con recensioni e rubriche. Che altro posso dirvi di me? Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, sono laureata in lingue e sto per laurearmi in Gestione dei rischi sociali. Non so ancora come sarà il mio futuro, ma sono molto determinata a scoprirlo. Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

giovedì 3 dicembre 2020

WWW... Wednesday! #24 (in ritardo)

Buongiorno miei adorati lettori! Siccome ieri ho deciso di condividere con voi il Calendario dell'Avvento creato da me, non ho potuto pubblicare il www...Wednesday!. Nessun problema, perché ho comunque pensato di portarlo nel blog, anche se con un giorno di ritardo. Finalmente ho del tempo per dedicarmi davvero al mio angolino e non voglio più lasciarlo spoglio e vuoto!

Ho recentemente finito di leggere:



Il sangue del Sud di Cristiano Ciardi:
tornare in questa saga fantasy è stato davvero piacevole!

Diavolo di sabbia di Elisabetta Panico:
una raccolta di poesie molto bella.

Un eroe ribelle di Rainbow Rowell:
carino, ma l'autrice non mi ha convinta come con il primo libro della serie. La recensione andrà online domani!

Gli ansiosi si addormentano contando le apocalissi zombie di Alec Bogdanovic:
un libro interessante, ma totalmente immorale! Ve ne parlerò lunedì.
(Clicca sulle immagini o i titoli per andare alle recensioni corrispondenti!)

Sto leggendo:
Senza memoria di Federica D'Avola:
un libro molto splatter. L'autrice è davvero brava, ma il testo non è adatto a tutti.

Leggerò:
Liber di Domenico Petrucci:
una raccolta di varie tipologie di narrazioni.

Quali sono i vostri titoli?

2 commenti:

  1. Non vedo l’ora di sapere cosa ne pensi di "Gli ansiosi si addormentano contando le apocalissi zombie”. Anche se ti chiedo subito perché dici che è immorale??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché ci sono imprecazioni, black humor ed espliciti riferimenti sessuali xD

      Elimina

Grazie per la visita! Se ti va, ricordati di lasciare un commento. Risponderò al più presto!❤