Chi sono?


io Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo, dei giochi da tavola/videogiochi e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog scrivo della mia passione librosa, con recensioni e rubriche. Che altro posso dirvi di me? Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, sono laureata in lingue e sto per laurearmi in Gestione dei rischi sociali. Non so ancora come sarà il mio futuro, ma sono molto determinata a scoprirlo. Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

lunedì 20 settembre 2021

Cristallo Books & Nerd | 3 giochi da tavolo con dei libri come plancia di gioco


Buongiorno amici e buon lunedì! Oggi torno alla carica con una nuova puntata di Cristallo Books & Nerd, la rubrica più 'nerdosa' che potete trovare su questo blog! E' sempre stimolante cercare nuovi argomenti di cui parlare e per questo post ho deciso di mostrarvi tre giochi da tavolo le cui plance di gioco sono dei libri. Cosa si intende per plance da gioco come libri? Significa che nella scatola è incluso un vero e proprio volumetto pieno di scenari che compongono la storia della partita. Questi libri sono interattivi e su di essi i giocatori vanno a muoversi e a costruire il proprio destino. Non la trovate un'idea davvero particolare? Unica pecca di questo tipo di gioco è la rigiocabilità.
Prima di passare ai tre titoli vi ricordo che potete recuperare qui tutte le puntate della rubrica.

FORGOTTEN WATERS

Roar! Siete pronti a scolare i mari e l'oceano alla ricerca di tesori, navi disperse, isole misteriose e tanto altro? In Forgotten Waters i giocatori sono dei marinai (ognuno di loro ha una diversa specializzazione, come il nostromo o il cannoniere). Il gioco offre nel suo libro più di trenta diversi luoghi da esplorare e in ogni pagina i partecipanti trovano delle scelte specifiche che dovranno selezionare in un brevissimo tempo disponibile. Queste scelte sono particolarmente impulsive e permetteranno di potenziare il personaggio gestito. Si tratta di un collaborativo, ma ogni singola persona deve anche fare scelte autonome e pensare al proprio personaggio, sviluppando la sua storia personale fino a portarlo alla realizzazione massima. Gli scenari inclusi nel gioco sono cinque, gestiti da un'applicazione gratuita che è parte integrante del gioco. La rigiocabilità non è altissima, visto che la storia non cambia estremamente al variare delle azioni compiute. [3-7 giocatori, età minima consigliata: 14+]

FIABE DI STOFFA

Chi di noi non ha mai immaginato i propri giocattoli prendere vita nel corso della notte per proteggerci dai mostri del buio? Ebbene, in questo gioco i partecipanti diventano degli Stoffini, ovvero dei giocattoli di pezza che combattono contro il male. Attraverso il libro interattivo (che funge da vera e propria plancia per il movimento e il combattimento), i giocatori vivono i momenti salienti dell'esistenza di un bambino modificandone il futuro grazie alle loro scelte. Fiabe di stoffa è infatti un Adventure Book, il che significa che qualsiasi decisione del gruppo modifica il futuro della storia, permettendo così una rigiocabilità abbastanza soddisfacente per il tipo di gioco. [2-4 giocatori, età minima consigliata: 7+]

COMANAUTS

Questo gioco trasporta i partecipanti nella mente del Dr. Martin Strobal, la mente più geniale dell'Universo. Il dottore è in coma e i giocatori devono tentare di svegliarlo attraverso l'interpretazione di avatar che lottano contro i demoni presenti nel subconscio di Strobal. Si tratta di una vera e propria corsa contro il tempo dove si deve collaborare per salvare il dottore e tutta l'umanità (non vi svelo troppo della trama, ma sappiate che ci sono grosse cose in ballo!). Per recidere il legame tra la mente del dottore e i mostri che la popolano, i giocatori devono giostrarsi nel libro-plancia e devono stare molto attenti alle scelte che compiono perché sono queste a modificare il corso della storia! [2-4 giocatori, età minima consigliata: 14+]

Che ne dite, vi piace questa rubrica? Conoscete qualcuno di questi giochi?
La prossima puntata andrà online tra un paio di settimane!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita! Se ti va, ricordati di lasciare un commento. Risponderò al più presto!❤