Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

giovedì 22 febbraio 2018

Project Ten Books | Un'Ilenia più combattiva che mai! [COMPLETATO!]

Buongiorno lettori e buon inizio settimana! Ora, a parte il titolo veramente idiota del post (che però mi faceva ridere, quindi l'ho tenuto), oggi sono qui per presentarvi una nuova sfida personale che mi terrà occupata nel prossimo periodo!
Se vi ricordate, uno dei miei propositi per questo 2018 era proprio quello di fare un project ten books che mi aiutasse semplicemente a smaltire un po' di libri, visto che essenzialmente sono riuscita a darmi un lieve autocontrollo per quanto riguarda l'acquisto libroso. Ho scelto di fare un progetto diverso dal solito (per chi non lo sapesse, in un project ten books si scelgono dieci titoli e finché non li si finiscono non si possono fare altri acquisti), ovvero non sceglierò in anticipo i libri da leggere, ma lo farò man mano. La cosa che mi ha sempre fregata dei ptb è il fatto che io mi sento davvero soffocata dalle liste con titoli prefissati e per questo motivo non riesco mai a portarle alla fine.
Ho deciso, insomma, di fare una sfida alla mia portata e qui di seguito ho intenzione di inserire i dieci libri che sceglierò nel corso del tempo, aggiornando la lista man mano a seconda di cosa ho in lettura. Per il momento inserisco 'Chaos'  e 'Requiem', due titoli che leggerò di sicuro visto che sono alle prese con l'intera trilogia (in realtà 'Chaos' lo ho finito ieri, ma il post doveva andare online lunedì. Siccome ho sbagliato la data di pianificazione e non mi ero accorta, ho deciso di lasciare comunque 'Chaos' come primo libro, visto che per me la sfida era partita all'inizio della settimana xD).


*lista in aggiornamento*

Il motivo per cui ho scelto questo preciso periodo dell'anno è abbastanza semplice: ho finito la sessione d'esami e non ne avrò per un po'. Inoltre non ci sono grandi feste in questo periodo e per Pasqua avrò solo pochissimi giorni di vacanza (per me vacanza=non si legge, come ormai avrete capito data la situazione sentimentale). Ovviamente ci sono le lezioni di mezzo, ma non esiste un momento senza lezioni (a parte Agosto, ma Agosto=vacanza e così via) e secondo me questo è davvero il più adatto.
I libri da leggere li valuterò per bene prima di inserirli e cercherò di usare sopratutto titoli che possiedo da parecchio. Userò questa sfida personale anche per 'costringermi' a leggere la trilogia de 'Oltre i confini', che da quando mi è arrivata mi spaventa un po' perché è scritta in caratteri minuscoli ed è un librone enorme. Le due cose non stanno benissimo insieme.
Prima di dare il via alla gara, voglio dire che ovviamente mi auto-esenterò da acquisti universitari (insomma, sono obbligata a comprare e leggere determinate opere, non posso rifiutarmi perché il ptb è in corso!) e da omaggi inviatemi da eventuali case editrici (cosa improbabile, ma non si sa mai che qualcuno decida di inviarmi un libricino a sorpresa ahahahahhaha). Purtroppo probabilmente dovrò interrompere la lettura in alcuni periodi per via dell'università, ma spero comunque di non trascinarmi dietro per troppo tempo queste dieci letture!

Ce la farò a raggiungere l'obiettivo?!
Lo scopriremo presto!

18 commenti:

  1. Se ricordi io ne ho iniziato uno l'estate scorsa e ancora sono a quota 3\10 XD comunque il lato positivo è che ho letto questi tre libri che possedevo da una vita, altrimenti chissà quando l'avrei fatto!
    Di Delirium mi era piaciuto il primo volume, però poi non sono riuscita a continuare la serie. Ormai mi sa che non farò più, almeno per il momento. Magari in futuro cambierò idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh caspita ahahahah
      Io ne avevo fatto uno tipo quattro o cinque anni fa e lo avevo conclcuso, poi ho provato a farne altri due, ma niente... quando ho capito che il mio problema era la lista prefissata ho pensato di provare a cambiare un po' le regole! :D

      Elimina
  2. Dovrei fare anche io una cosa del genere giusto per frenare l'acquisto ossessivo-compulsivo di libri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io una volta lo facevo per frenare gli acquisti, ora riesco a contenermi abbastanza rispetto a prima, quindi lo faccio più che altro per decidermi a leggere determinati libri. Spero di riuscire a leggere tutti libri che possiedo da un po' (a parte i due di della Olier)!

      Elimina
  3. Anche io preferisco scegliere i titoli man mano, altrimenti mi viene l'ansia xD ora che ci penso è da un sacco che non faccio un Project, ma oltre a qualche acquisto all'usato non compro quasi più nulla quindi a posto così ahaha! "Oltre i Confini" terrorizza anche a me, anche se il primo mi era piaciuto... è scorrevole, ma davvero lungo ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come dicevo sopra, ormai lo faccio più per altro piuttosto che per frenare gli acquisti xD
      Ma non mi avevi detto il contrario del primo di 'Oltre i confini'? No, forse sbaglio persona? Comunque è scritto minuscolo, aiuto.

      Elimina
    2. Il primo mi era piaciuto, è davvero strano ma l'ho apprezzato... altrimenti non avrei accettato il mattone ahaha xD il font è tremendo, ci lasceremo quel poco di vista che avevamo ancora!

      Elimina
  4. Io non riesco mai a finire questo tipo di progetti, probabilmente per il tuo stesso motivo! Hai trovato però un'alternativa interessante, dovrei tentare anche io! In bocca al lupo e buona fortuna! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando mi è venuta in mente questa alternativa mi sono detta "Ma sì, proviamoci!". Chissà come andrà a finire ahahahah

      Elimina
  5. Carina questa idea io anche invece avevo pensato di fotografare una mensola della libreria e finchè non ho finito di leggere tutti i libri non letti di quella mensola NON DEVO acquistare niente ahahhaah Avrò il coraggio di farlo? ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddeus, io non lo farei mai. Mi sentirei davvero troppo limitata nella scelta dei libri e poi io su uno scaffale ho 4 file.. il che significa cinquantina di libri.. Mi ci vorrebbe un anno per finire un progetto simile! xD

      Elimina
  6. anche io dovrei leggere a breve la serie della Oliver...spero solo che non sia troppo teen :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace, ma a me piacciono tanto i libri per ragazzi.. quindi non saprei dirti xD

      Elimina
  7. Ehm, io non so se riuscirei a farlo, se vedo un libro che voglio leggere in libreria non so resistere! Però ho bene in mente la sfilza dei libri che devi ancora leggere quindi hai fatto proprio bene, magari scegliere anche dei libri un po vecchiotti, qualcosa che magari non ti ricordavi neppure di possedere!!! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii, infatti il mio progetto è quello di scegliere il più possibile libri che possiedo da parecchio (parliamo di mesi o anni). Tranne la trilogia della Oliver che mi è stata mandata e quindi vorrei concluderla il prima possibile!

      Elimina
  8. Mi sa che un po' tutti noi dovremmo farlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un'idea simpatica che penso possa permettere di smaltire qualche titolo senza sentirsi obbligati su quali leggere, quindi forse hai ragione!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)