Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

giovedì 10 ottobre 2013

Recensione: 'Taurus' di Cristina Lattaro

Eccomi qui con una nuova recensione!


Titolo: Taurus
Autore: Cristina Lattaro
Pagine: 140
Prezzo: € 11,00
Editore: ErosCultura
Trilogia: Biglia di vetro #1





"Paolo Rigati è stato violentato e morso da un essere demoniaco e bellissimo, Taurus. Dell’aggressione conserva una cicatrice su una coscia e la capacità di essere proiettato nel passato di qualcuno sfiorandolo. Quando una ragazza viene trovata uccisa, il commissario Fabiola Corolla lo coinvolge nell’ indagine che lo assorbirà sempre di più sognando di lei e cercando di resistere all’ attrazione viscerale verso il dio. Penetra così nel giro di perversione e violenza che circonda Taurus e chiunque, direttamente o indirettamente, di pulsione in pulsione, abbia ceduto al suo richiamo."

Cosa dire, con questo libro ho voluto fare una prova.
Il genere è un mix di fantasy-giallo-erotico e, devo dire che la storia in sé non è nemmeno male. Mi è apparso come una sorta di 'Criminal Minds' in versione libro; il che non mi è dispiaciuto.
L'unico azzardo è stata la parte erotica in quanto non avevo mai letto un libro di questo genere. Ho deciso di provare con questo perché la trama mi era parsa particolare e anche interessante, in oltre i fantasy sono soliti piacermi.
Per quanto riguarda la storia in sé, la ho trovata originale e ben strutturata, anche se all'inizio ho fatto un pò di fatica a capire i passaggi tra il mondo reale e contingente e i viaggi nel passato che il protagonista riesce a fare grazie al dono datogli dal mostro che lo ha attaccato, violentato e preso nella sua cerchia.
In altre circostanze credo che avrei desiderato continuare la trilogia, per poter scoprire di più riguardo il demone e il motivo per cui ha deciso di entrare nell'onda dell'umanità ma, sarò sincera, credo di aver scoperto che questo genere non è proprio adatto a me; e quindi non so se avrò il 'coraggio' di continuare a seguire la storia.
Detto questo, passo alla votazione, cercando di soffermarmi più sulla trama e meno sull'erotismo che abbasserebbe tantissimo il punteggio.


8 commenti:

  1. anche io non amo il genere..ti capisco sai? nemmeno io sarei riuscita:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere non essere l'unica! Grazie mille ^^

      Elimina
  2. Mmm... Non so se lo leggerò!
    Sono combattuta! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente te lo consiglio solo se ti piace il genere!

      Elimina
  3. A me non ispira particolarmente.. non credo mi piacerebbe!

    Buona serata ^_^

    RispondiElimina
  4. Ricordo che mi avevi detto che non ti piaceva il genere!
    Nemmeno a me piace, ma ogni tanto faccio eccezioni

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)