Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

martedì 5 agosto 2014

Segnalazione: 'La maledizione di Ranganathan' di Francesca Navoni

Buongiorno! In attesa della recensione dei libri di Percy (che devo ancor finire, ma prima o poi ce la farò) vi lascio una nuova segnalazione. Come sapete io adoro leggere ogni tipo di libro e, quello che vi presento oggi, è un volume per ragazzi che sembrerebbe essere molto carino!

Titolo: La maledizione di Raganathan
Autore: Francesca Navoni
Pagine: 128
Prezzo: € 12,00
Editore: CIESSE Edizioni

Trama: Secondo Ranganathan, bibliotecario indiano del passato, una terribile maledizione colpirà coloro che impediranno ai libri di raggiungere i lettori e permetteranno alla polvere di coprirli.
La maledizione di Ranganathan pare aver colpito la biblioteca di Boscoamaro, un piccolo paese tra i monti. Così, almeno, sostengono gli impiegati dell’impresa di pulizie Brilla&Splendi che ogni anno salgono a Boscoamaro con il compito di pulire la biblioteca, per poi ritornare in città quasi impazziti. Loretta, neo-assunta, giunge in paese in compagnia del figlio Dennis. I due si accorgono ben presto della difficoltà dell’impresa: per quanto Loretta pulisca, la polvere ritorna sempre. A complicare il tutto c’è Melvil, il bibliotecario, che terrorizza chiunque voglia avvicinarsi ai libri. Per non parlare degli abitanti del paese, che odiano la biblioteca a causa di eventi accaduti dodici anni prima, sono convinti che sia infestata e non vedono l’ora di farla chiudere. Toccherà a Dennis, aiutato da Pam, una vispa ragazzina del posto, indagare su quanto accade e scoprire se la maledizione esiste davvero.


Siti utili:

L'autrice:
Francesca Navoni nasce a Brescia, dove frequenta il liceo classico e successivamente l’Accademia di Belle Arti, specializzandosi in grafica e illustrazione. Oltre a svolgere l’attività di disegnatrice free-lance, essendo da sempre appassionata di libri e di scrittura, inizia a lavorare come bibliotecaria. Scopre subito nella biblioteca un luogo adatto a stimolare la creatività attraverso l’amore per i libri. Proprio in biblioteca, infatti, tiene corsi artistici e di promozione alla lettura rivolti a bambini e adulti.
Come illustratrice lavora nell’ambito della scolastica e collabora con varie agenzie creative per la realizzazione di disegni e pubblicità. Tiene corsi di fumetto ed ha realizzato le illustrazioni per le pareti del reparto pediatrico della Fondazione Poliambulanza di Brescia. Oltre al disegno, la scrittura è una delle sue più grandi passioni.


Allora, cosa ve ne pare?

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)