Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

sabato 10 novembre 2018

Recensione: 'Anime contro' di Alessio Del Debbio

Buongiorno lettori e buon fine settimana! Oggi respiriamo un po' di aria natalizia (chi mi conosce lo sa bene che per me il Natale inizia sempre in anticipo ahahaahahahah) con una recensione in cui vi parlo del mio primo libro di Alessio Del Debbio, un autore che ho segnalato diverse volte qui nel blog e che ha scritto moltissimi libri che mi ispirano. Devo dire che questo volume è stato una buona partenza per approcciarmi a lui! 

Titolo: Anime contro
Autore: Alessio Del Debbio
Pagine: 142
Prezzo: € 10,00
Editore: NPS Edizioni

TramaÈ Natale e in una Viareggio addobbata a festa si incrociano le vite di quattro ragazzi in bilico tra adolescenza ed età adulta, quattro anime in cerca del loro posto nel mondo. Jonathan, l'amico che tutti vorrebbero e che teme di non essere niente più di quello che gli altri si aspettano da lui; Francesca, saggia e riflessiva, schiava di un doloroso passato da cui non riesce a liberarsi; Leonardo, il grande correttore, costretto a reggere sulle sue giovani spalle il peso di una famiglia che non funziona, e Veronica, solare e pasticciona, innamorata della vita e di un sogno d'amore. Quattro storie che si intrecciano, si influenzano, si sostengono l'un l'altra, tra incontri e feste al bar del gruppo, l'amato "Delafia", amori non corrisposti e sogni per un futuro incerto. "Anime contro" sono loro, i ragazzi di oggi, contro se stessi e contro la vita, che a volte non è come l'avevano immaginata. Ma non per questo hanno deciso di rinunciare a credere e a lottare.

Recensione:

In una Viareggio pronta per la notte di Natale, un gruppo di ragazzi si prepara a portare il lettore all'interno delle loro vite. Ogni personaggio ha una storia da raccontarci e si tratta molto spesso di storie turbolente, dove ognuno ha qualcosa da svelare, di cui sfogarsi ed un sogno che vorrebbe raggiungere. 
I personaggi sono degli adolescenti a cui la vita ha tolto molto, burlandosi di loro, ma allo stesso tempo ha donato qualcosa di veramente prezioso: l'amicizia. E' meraviglioso vedere i legami che uniscono queste anime, particolarmente grazie a Jonathan che fa da collante nelle esistenze di tutti. 
Jonathan è in assoluto il personaggio che ho apprezzato di più, perché incarna la persona che tutti vorremmo avere affianco: l'amico fedele, il ragazzo sincero e la luce infondo ad ogni tunnel. Si tratta di un ragazzo che ha suscitato subito una grande simpatia in me e, inoltre, è proprio grazie a lui se tutte le storie si intrecciano tra di loro e si fondono creando una storia ricca di emozioni.
I temi trattati sono dei più disparati, ma tutti tornano allo stesso punto: la voglia di andare avanti. Non importa quali mali e quali difficoltà la vita abbia messo sulle spalle di Francesca, Jonathan, Luna, Lenardo e Veronica, loro li condividono con noi e grazie a questo riescono ad andare avanti.
L'autore riesce ad amalgamare temi molto forti, come il disprezzo da parte dei propri genitori, la mancanza di un padre, la morte e la solitudine, con altri temi più semplici da digerire come, appunto, l'amicizia e l'amore.
Oltre Jonathan è proprio l'amore il secondo collante in 'Anime contro'. Appare in tante varietà, da quello per la propria famiglia e per i propri sogni a quello speranzoso ed impacciato che pensiamo sempre possa portarci alla felicità. Molti personaggi si scontrano con sentimenti e situazioni che ci fanno sperare e ci scaldano il cuore, strappandoci un timido sorriso. 
Il tutto scorre molto velocemente, accompagnato da uno stile semplice e spedito che, attraverso il punto di vista di tutti i protagonisti, ci porta fino ad un finale leggermente malinconico.

2 commenti:

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)