Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

martedì 15 ottobre 2013

Segnalazione: 'Tango irregolare' di Stefano Medaglia

Ecco a voi la segnalazione di un libro fresco fresco di stampa!



Titolo: Tango irregolare
Autore: Stefano Medaglia
Pagine: 262
Prezzo: € 9,90, ebook € e,90
Editore: Editoriale Fernando Folini
ISBN: 978-88-7266-093-5

TramaL'arrivo di una lettera esotica, una strana telefonata, la morte misteriosa della sorella lontana.
Nell'Italia degli anni settanta, questi gli avvenimenti che strapperanno Marta - la protagonista del romanzo - alla sua vita ben ordinata, per spingerla ad un viaggio assurdo, violento e rocambolesco verso il Sud-America, alla ricerca di spiegazioni e risposte.
L'atmosfera iniziale del romanzo, di tranquilla quotidianità, va via via intensificandosi emotivamente fino ad esplodere drammaticamente con l’arrivo di Marta nella sconosciuta terra argentina. Ricca di fascino e di magia ma martoriata dalla feroce repressione del regime dittatoriale, quella stessa magnifica terra la inghiottirà inspiegabilmente tra le sue spire, mandandola ad ingrossare le fila dei desaparecidos, senza 
apparenti ragioni.
Nel tempo trascorso in prigionia, e nella fuga che miracolosamente la libererà dalla morte, dovrà affrontare i pericoli, il dolore e le violenze di una tirannia spietata. Costretta a cercare in se stessa i motivi dell'orrore di una guerra ingiusta, sonderà le proprie fragilità, sciogliendo i nodi irrisolti e compiendo scelte interiori troppo a lungo rimandate, le cui radici affondano nel tempo lontano dell'infanzia e dei ricordi.
Tra gli orizzonti infiniti della terra sudamericana, colonna sonora della narrazione è il tango, non semplicemente evocato come sottofondo, ma reale protagonista e superbamente descritto nelle sue movenze sinuose e passionali. Un tango irregolare, appunto, che scandisce l'esistenza di Marta sovvertendone ogni regola, nel quale i passi sono espedienti per la sopravvivenza, e la musica un'occasione.

Ecco dove trovare il libro:
Editoriale Fernando Folini

L'autore:
Architetto e chitarrista, Stefano Medaglia è nato a Milano, dove vive tutt'ora, coltivando i suoi interessi per la musica e per la letteratura. Passioni interamente contenute in questo suo romanzo d'esordio.
La passione per la scrittura lo spingerà a partecipare a un concorso letterario in internet. Il suo racconto “Quella notte eravamo in dodici” non vince, ma ottiene diversi riconoscimenti spontanei dai lettori della Rete.
“Tango Irregolare” è il suo primo romanzo, pubblicato dalla Editoriale Fernando Folini.

Allora, cosa ne pensate?

7 commenti:

  1. Tesorooo eccomi!
    Devo rileggermi tutti i post che mi sono persa! inizio con questo dai *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata <3
      Aspetto i tuoi pareri allora!

      Elimina
  2. Devo leggerlo, mi ispira tanto la trama :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attenzione lettrice...territorio narrativo dipinto in poesia... :)
      Buona lettura...

      Elimina
    2. Attenzione lettrice...territorio narrativo dipinto in poesia... :)
      Buona lettura...

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)