Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

lunedì 16 giugno 2014

Diario di una blogger #2 I blog degli altri

Buongiorno, è già lunedì e tra due giorni inizia il mio esame! Prima prova, sto arrivando! Questa settimana non sono stata molto attiva sia a causa dello studio che di problemi di linea, ma questa settimana spero di rimediare. Inizio subito con questa rubrica che in molti avete apprezzato. Ne sono stata davvero felice!
Purtroppo, come dicevo ieri, ho problemi di linea e quindi non posso soffermarmi troppo. Non vorrei rimanere senza connessione di nuovo e non poter pubblicare il post.

Rubrica ispirata agli argomenti trattati nel libro 'Diario di una blogger' di Francesca Mazzucato, in cui cercheremo di esplorare i meandri più nascosti di noi blogger e dei lettori.

L'ultima volta abbiamo parlato del valore che diamo al nostro blog, oggi è il turno di dedicarci al valore che hanno per noi i blog altrui!

Nel suo libro Francesca Mazzucato sottolinea come sia altalenante il rapporto tra un(a) blogger e la sua concorrenza. Perché, diciamo la verità, in una comunità come questa, ogni blog è concorrente agli altri. Francesca apre una parentesi su ciò che noi proviamo trovandoci davanti un blog 'avversario'. Le prime cose che facciamo sono davvero guardare la grafica, il numero di follower e il numero di visite? Personalmente mi diverto a girare tra i blog dei miei amici virtuali e commento con piacere, ma quando mi trovo a visitare un nuovissimo angolo che non avevo mai visto mi lascio colpire per prima cosa dalla grafica. E' quasi impossibile non soppesarla, però lo faccio con piacere, osservando quali sono i punti di forza e quali, secondo me, dovrebbero essere migliorati. Se una testata è migliore della mia non me ne faccio un cruccio, perché sono troppo affezionata al mio posticino e mi piace tantissimo così com'è. La seconda cosa che faccio è leggere i post e commentare in caso che io li trovi interessanti. Se è così allora mi aggiungo con piacere ai follower e questo, lo ammetto, è un pò uno scoglio. In realtà non faccio scrupoli ad inserirmi tra i lettori di nessun blog, però chi non ammetterebbe di provare un leggero pizzico di invidia davanti a un blog con seicento follower e ottanta commenti per post? Insomma, sarebbe quasi inumano. 


Però non c'è fretta, pian piano spero di aumentare gradualmente i miei lettori, come io vado ad accrescere quelli degli altri. Per il resto, adoro vedere la genialità di certi blogger che danno il via a iniziative, rubriche e tutta una serie di cose molto originali e ben studiate. 
Quando si tratta di blog di altre persone devo ammettere mi affeziono con molta facilità sopratutto ai neoblog, perché adoro seguirne lo sviluppo nel nostro mondo digitale e perché, ammettiamolo, sono coloro che più cercano di seguire gli altri.. Forse per farsi notare, o semplicemente perché gli piacciono. Ma che importa? In fondo sono certa che ogni blogger sia così e desideri accrescere la sua 'popolarità'.

Aspetto con piacere i vostri pareri!

19 commenti:

  1. Io concordo pienamente con te, anche io la prima cosa che vedo in un blog è la grafica, e cerco perciò di curarla molto nel mio... e già, sarebbe bello avere 600 followers! :P

    RispondiElimina
  2. Giusto!Ammettiamolo, a chi non piacerebbe avere tantissimi follower ma ancor di più 50 commenti al giorno!!?? ^^
    Il nostro angolino però mi piace moltissimo così, siamo da poco sbarcate su blogger e credo non stia andando male, almeno per me...in realtà, preferisco avere meno followers ma che partecipano e commentino ogni tanto! ^^
    Devo ammettere di essere un po' "selettiva" riguardo ai blog che seguo, mi piacciono molto i blog originali che raccontano di diverse letture e non che si concentrano solo su un genere letterario, preferisco non essere follower piuttosto che seguire per finta, non ho la faccia di commentare qualcosa verso cui provo una forte repulsione!! (lo so, sono strana forte!! ^^) XD
    La prima cosa che faccio, infatti, quando scopro un blog che non avevo ancora conosciuto è andare nella pagina "Recensioni" per vedere cosa recensisce... ^^
    Un aspetto che proprio non mi appartiene è lo spirito di competitività, insomma non vedo gli altri blogger come "avversari", addirittura se alcuni aumentano la popolarità sono contenta loro!! ^^

    RispondiElimina
  3. Ancora devo rispondere al post di prima xD lo farò presto, promesso!
    Io ho un debole per tutto ciò che riguarda la grafica, perciò è sempre la prima cosa che guardo, ma di solito apprezzo molto i blog ordinati e non con gadget buttati a casaccio xD
    Nemmeno io mi faccio scrupoli ad inserirmi tra i follower degli altri blog! A me fa solo piacere trovare altri angolini che parlano di libri e cerco di seguirli sempre tutti!

    RispondiElimina
  4. Io adoro vedere i blog piccini che crescono, perché mi ricordano tanto il mio!*-*
    cioè, anche io sono qui solamente da tre mesi, però mi ricordo che i primi tempi avevo paura non mi considerasse nessuno, ed è bello leggere e aiutare qualche blog a crescere! Soprattutto perché ce ne sono veramente validi che però non sono conosciuti solamente perché magari scrivono poco, e viceversa altri secondo me impersonalissimi che ormai scrivono solamente di nuove uscite ecc, che praticamente non usano una briciola di loro parole. Ecco quelli non li seguo, mentre gli altri con piacere!^^

    RispondiElimina
  5. Onestamente non vedo gli altri blog come avversari, molto perchè i blog altrui mi piace leggerli, un po' perchè il mio blog è piccolo. Considerare miei nemici i blog più grossi del mio (cioè più o meno tutti) mi prenderebbe decisamente troppo tempo ed energie u_u
    La grafica è, per forza di cose, la prima cosa che si vede di un blog, ma al di là del primo "wow" non mi fa propendere né in un verso né in un altro.
    A meno che non sia fondo nero e scritte in viola (i miei occhi °A° ). O con millemila gif, effetti di roba che cade, l'immagine che segue il mouse e magari cambia a seconda di come ti muovi e la traccia audio che parte in automatico. In quel caso li odio per il semplice fatto che il mio povero, vecchio, scassato pc rischia la morte nel disperato tentativo di caricare la pagina.
    Come Pila anche io tendo ad andare alla pagine delle recensioni e vedere se ci sono interessi in comune :)

    RispondiElimina
  6. Ciao Ile *^* mmm io non vedo gli altri blog come avversari. Seguo volentieri i blog che mi capita di visitare se mi piacciono e un blog mi piace se: ha una grafica chiara, recensisce libri che mi interessano e scrive bene *^* Ad esempio se capito in un blog disordinato in cui fatico a leggere il contenuto, non credo proprio che mi unirò ai follower! Mi piacciono i blog che un pizzico di personalità

    RispondiElimina
  7. Concordo con te mia cara Ile! La prima cosa che noto anch'io è la grafica.
    A volte rimango affascinata dai colori scelti e dalla sidebar tutta bella ordinata. Mi piace vedere il rating perché vedo che tanti blog hanno idee così originali *__*.
    Poi inizio a leggere i post e mentre scorro noto il numero dei follower e poi vado a vedere i contatti/biografia così mi informo su chi lo gestisce e solo dopo mi segno :D
    Non vedo gli altri blog come avversari, anzi...ognuno mi insegna qualcosa e quindi per me è importante. Il numero di visite invece non lo guardo mai...

    RispondiElimina
  8. Che belli questi tuoi post :)
    E sono d'accordo. Nemmeno io credo nella rivalità. Siamo noi blogger a commentarci i reciproci post, spesso e volentieri, e anch'io seguo volentieri l'evoluzione dei "piccini" di casa.

    RispondiElimina
  9. Io ho aperto un blog piccolino da pochissimo, probabilmente non riesco a dedicargli tutto il tempo che vorrei e ammetto di essere piuttosto carente sul punto di vista grafica: quello che mi piace di più, ed è anche il motivo per cui ho aperto il blog, è scrivere i post: quindi più di tutto curo la scelta delle parole da pubblicare. Al momento non seguo molti blog però quelli che seguo li reputo veramente validi e leggo tutto quello che pubblicano. Molto interessante questa serie di post, complimenti =)

    RispondiElimina
  10. Ciao Ilenia ^^ Un post bellissimo, davvero ^^ E la penso esattamente come te :P Amo seguire i blog dagli albori e cerco di stare dietro a più angolini possibile...perché mi ci affeziono ^^ Come se il mio blog fosse la mia casa e gli altri fossero i vicini ^^ Anch'io rimango incantata dalla grafica *-* Infatti guardo molto l'insieme per poi andare a visitare le varie sezioni di un blog ^^ Molte volte non resisto e clicco ''unisciti a questo sito'' e poi mi ''tocca'' seguire sempre più spazi XD

    RispondiElimina
  11. La cosa più bella di avere un blog è vedere la partecipazione, più che i follower io sono contenta quando vedo dei commenti approfondirti sul mio blog che mi dimostrano che il post è stato davvero letto e che chi lo ha fatto ha davvero voglia di condividere le sue idee con me.

    In bocca al lupo per gli esami!

    RispondiElimina
  12. Io non vedo gli altri blog come avversari, ma come colleghi da cui imparare e crescere, vuoi per la grafica o per i libri letti o per le idee e le iniziative, che mi spingono a dare il meglio per migliorare il mio angolino...i follower sono importanti certo, fa sempre piacere vedere che aumentano, ma preferisco i commenti che, come dice Muriomu, dimostrano che il post è stato letto e che comunque ha stimolato la curiosità di chi l'ha letto ^-^ se decido di seguire un blog lo faccio perchè c'è qualcosa che mi piace, non lo faccio solo per il concetto "tu segui me, io seguo te".
    Buona fortuna per la maturità Ilenia :3

    RispondiElimina
  13. Nemmeno io sono dell'idea di considerare gli altri blogger degli avversari. Ognuno al proprio stile e poi é sempre bello confrontarsi e cercare di migliorare l'aspetto e organizzazione del proprio per permettere una visuale migliore al lettore. Ciò per l'appunto mi colpisce in un blog é la grafica e il modo di scrivere della blogger e quelli che tentano sempre di interagire con i propri lettori e realizzando anche delle fantastiche iniziative. Queste sono quelle che cerco in un blog...
    Certo avere tantissimi followers é un sogno ma se solo 1/3 di questi commenta e gli altri che si sono aggiunti lo hanno fatto solo perché magari c'era un appetitoso GA e chi si sente più? Tanto vale avere pochi seguaci e buoni, insomma é bello sapere che ci sono centinaia di persone che ti seguono ma alla fine sono i pensieri dei lettori che mi preme di più :D
    In bocca al lupo per gli esami!! :)

    RispondiElimina
  14. Bella rubrica :)
    Anche a me colpisce molto la grafica dei blog appena nati e beh ammetto che ho un certo debole (o forse è invidia?) per le belle grafiche, anche perché la mia non mi piace particolarmente ;)
    Però tutto sommato non considero gli altri blog come avversari, anzi mi piace leggere pensieri e pareri di altre persone

    Ti faccio un grande in bocca al lupo per gli esami! :)

    RispondiElimina
  15. Concordo con te :) Adoro seguire i blog altrui, anche se un pizzico di invidia di fronte a blog super-frequentati ormai è normale.
    Devo ammettere che commento più volentieri i post dei neo-blog (o dei blog già attivi da parecchio ma con pochi lettori), proprio perché so quanto fa piacere ricevere un commento e sentire che il proprio post è stato apprezzato. Non è un "dare per avere", ma piuttosto una specie di "non fare agli altri ciò che non vorresti facessero a te" capovolto.

    RispondiElimina
  16. La prima cosa che guardo in un altro blog è proprio la grafica.. subito l'occhio mi cade sull'header e sull'ordine dei vari gadget.. Poi cerco di capire se il blogger in questione ha dei gusti simili ai miei in fatto di letture (ma questo essenzialmente per curiosità, poiché seguo anche blogger che leggono magari altri generi).. di solito vado a leggere anche la presentazione del blogger..
    Penso che a tutti piacerebbe avere tantissimi follower ma non vedo gli altri blog come avversari comunque :)

    In bocca al lupo per gli esami :)

    RispondiElimina
  17. Grazie a tutti per le vostre risposte e grazie inifinite a chi ancora vuol rispondere! Sono davvero contenta di vedere che nessuno considera 'avversari' i blog altrui. Credo sia importante per andare avanti nella comunità virtuale!

    Un grazie a chi mi ha augurato un buon esame e crepi il lupo!

    RispondiElimina
  18. Io parlo da neo blogger ovviamente, avendo aperto il blog da tre settimane o poco più; comunque si non è che provi proprio invidia per coloro che hanno molti follower e commenti (beh un po si); però ora che sono in pochi che mi seguono e pochissimi che mi commentano mi sento un po.. non so come dire, ma ho l'impressione di star parlando da sola!
    Comunque ciò che guardo in un blog è principalmente la grafica, mi piace vedere l'immaginazione delle blogger nella creazione della grafica (:

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)