Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

mercoledì 14 gennaio 2015

Recensione: 'I love shopping a Hollywood' di Sophie Kinsella

Buongiorno lettori!! Visto che sono tornata attiva, mi sembra proprio un'ottima cosa iniziare questo mio nuovo anno su blogger con una bella recensione. Questo libro lo ho letto durante le vacanze natalizie. Sono riuscita a completare la lettura perché il mio ragazzo ha avuto l'influenza e mentre riposava ne ho approfittato per dedicarmi a questo bel volume che mi ha regalato mia madre per Natale. La prossima settimana riprenderò occupando il mercoledì col consueto www!!

Titolo: I love shopping a Hollywood
Autore: Sophie Kinsella
Pagine:384
Prezzo: € 17,00
Editore: Mondadori

TramaBecky è tornata! Becky Bloomwood non sta più nella pelle, si è appena trasferita con la piccola Minnie nientemeno che a Hollywood, per stare al fianco del marito Luke che ha una nuova importante cliente, Sage Seymour, l'attrice del momento, di cui lui curerà carriera e immagine. Per Becky è un sogno che si trasforma in realtà, ed è più che comprensibile che sia molto gasata: è convinta infatti che d'ora in poi potrà dare una svolta decisiva al suo lavoro di personal shopper per diventare invece la personal stylist di Sage... e perché no, la stilista più acclamata e ricercata da tutte le star... E poi ci sono così tante cose da fare e da vedere! Per fortuna arriva a darle una mano Suze, la sua fedele amica di sempre, che decide di raggiungerla con il marito. Tra location alla moda, red carpet, centri di meditazione e yoga per multimilionari e set cinematografici, Becky non vuole perdersi niente, d'altra parte non esiste solo lo shopping, ma spinta da troppo entusiasmo finisce per complicarsi la vita alleandosi con la grande rivale di Sage. Luke non lo sa, naturalmente, e Hollywood non perdona. Ben presto Becky scopre che le cose non sono affatto come sembrano. Riuscirà ancora una volta a tirarsi fuori dai guai grossi nei quali si è cacciata?


Recensione: 

Dopo circa quattro anni, Sophie Kinsella ha deciso di tornare con un nuovo capitolo di questa infinita (a quanto pare) serie dedicata a Becky che, come al solito, è una ragazza un pò frivola e ingenua. La sua voglia di shopping e la sua iperattività impregnano ancora una volta le pagine di un libro, anche se, devo dire, ormai ci si è fatta l'abitudine e quindi non è su questo che voglio soffermarmi.
Il soggetto su cui voglio puntare il mio mirino è Susan, la migliore amica della protagonista. Ho trovato la sua personalità troppo diversa dal solito e, come dire, troppo tiranna. Ella, infatti, si presenta come se si sentisse superiore a tutto e a tutti e non ha più tracce di quella semplicità che la distingueva da Becky. Ho trovato irritante il suo modo di fare altezzoso e ipocrita, sopratutto nel momento in cui suo marito finisce nei guai. 
A parte lei, la storia si svolge un pò nel consueto modo ormai impostato per tutta la saga: Becky fa qualcosa di buono, pensa a sé stessa, nessuno la capisce, succedono un sacco di casini e tutti tornano ai suoi piedi  - e viceversa.
La cosa che mi ha sconvolta è il fatto che, al contrario di ciò che accadeva in tutti gli altri volumi, in questo la storia non si conclude. Ci sono rimasta davvero male, perché i finali aperti non sono un ingrediente che solitamente caratterizza la Kinsella. 
Bhe, non mi resta che aspettare di comprare il seguito e, intanto, consigliarvi la saga e dirvi di mantenere sempre i nervi saldi durante la lettura, o rischierete di sbattere i libri a terra in certi punti (forse è l'unico difetto dell'autrice). Mi raccomando!

20 commenti:

  1. Continuerò la serie giusto per curiosità...anche se da quando ho letto "I love shopping a Venezia" mi è passata la voglia! Becky è diventata troppo irritante.
    Dal pc la grafica mi piace ancora di più! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace l'autrice, ma davvero non capisco.. Perché mettersi a continuare una serie conclusa? Non sopporto queste cose, però sono affezionata alla saga e quindi anch'io credo che continuerò a leggerla.

      Elimina
  2. Della Kinsella non ho mai letto nulla... dici che dovrei iniziare? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente! Anche se ti consiglio di non partire da questa serie (anche se in effetti io ho letto proprio 'I love shopping' come primo volume dell'autrice). Ti consiglio di partire con qualche autoconclusivo come 'La ragazza fantasma' oppure 'Ho il tuo numero'!

      Elimina
  3. Complimenti per la grafica, mi piace molto :) Devo confessare che di questa autrice non ho letto ancora nulla anche se ho sentito molto parlare della serie "I love shopping". La tua recensione mi ha incuriosita e forse ci farò un pensierino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i complimenti, sei gentilissima e sono contenta che la grafica ti piaccia!
      Sarei curiosa di sapere il tuo parere su questa serie, quindi, se la leggerai, curioserò sicuramente tra le tue recensioni!

      Elimina
  4. Io di questa serie ho letto solo "I love shopping con mia sorella" e "I love shopping per il baby".. poi mi sono fermata e non so se la continuerò.. i due che ho letto mi sono piaciuti però preferisco i suoi libri autoconclusivi..
    Carinissima la nuova grafica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!
      Comunque secondo me la scelta di leggere due libri che fanno parte del centro della saga non so se è totalmente buona.. Nel senso, è vero che i volumi in sé sono autoconclusivi, però ci sono dei particolari e delle scelte che vengono riprese anche dai precedenti!

      Elimina
  5. Concordo sul finale: mi ha infastidito non poco!

    RispondiElimina
  6. Ciao, Ilenia:)
    Complimenti per la grafica, questo nuovo colore mette proprio allegria!
    A dire il vero non ho mai letto nulla della Kinsella e non so se lo farò mai.. Non so, non mi attira granché:/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice!
      Comunque, dipende se il genere ti piace! Io ad esempio non lo apprezzavo prima di conoscere lei, poi mi sono ricreduta!

      Elimina
  7. Io ho letto solo un suo romanzo che si chiama " La compagna di scuola" e mi era piaciuto molto ma ero alle medie.. comunque non è proprio il mio genere, io odio fare shopping perchè non trovo mai niente che mi piaccia quindi niente ahhaha.
    Non ti ho ancora fatto i complimenti per la grafica, questo verde chiaro mi rilassa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io odio fare shopping, devo essere sincera ahahahahahhaah
      E grazie per il complimento!

      Elimina
  8. Che bella questa nuova grafica *__* Peccato che non ti sia piaciuto tanto :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ika!
      Il libro mi è piaciuto, solo che ci sono rimasta troppo male per quel finale!

      Elimina
  9. Ciao Ilenia :*
    Volevo già cominciare da tempo questa serie ma il fatto che ancora non si veda una fine mi intimorisce non poco. :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beira! Io spero soltanto che una fine si degni di dargliela, perché il brodo troppo lungo dopo un pò si rovina!!

      Elimina
  10. io di questa serie ho letto solo 'I love shopping per il baby' regalatomi quando ero in dolce attesa...carino ma non mi ha entusiasmato...sarà che non riesco ad identificarmi nella protagonista...dovesse scrivere 'I love shopping in libreria' giuro che lo leggerò! ahahah
    complimenti per la grafica, meravigliosa! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah secondo me farebbe furore se lo ambientasse in libreria!!
      Comunque grazie!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)