Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

lunedì 13 aprile 2015

Recensione: 'Waterfall' di Lauren Kate

Buongiorno lettori, oggi voglio parlarvi del secondo ed ultimo volume di questa nuova duologia della Kate. In realtà ero convinta fosse una trilogia, quindi diciamo che ho avuto una bella sorpresa nel constatare che sia formata da soli due libri e non tre (sia ringraziato il cielo)! Per me questa mini serie è stato il primo approccio con l'autrice e, sinceramente, non so se ce ne saranno altri. Vi spiego perché.

Titolo: Waterfall
Serie: Teardrop #2
Autore: Lauren Kate
Pagine: 397
Prezzo: € 16,90
Editore: Rizzoli

TramaIl pianto di Eureka ha travolto il mondo intero, e ora il regno di Atlantide è riemerso, portando alla luce il suo malvagio re. Eureka è l'unica che può fermare i suoi piani di distruzione, ma prima deve imparare a combattere. Viaggia attraverso l'Oceano insieme a Cat, alla sua famiglia e al misterioso Ander, il solo che può condurla al cospetto dell'enigmatico Solon, che sa come sconfiggere il re Atlante per sempre. Raggiunto il luogo in cui si nasconde Solon l'eremita, Eureka deve affrontare innumerevoli prove per vincere la diffidenza della comunità del luogo, stremata dagli stenti provocati dalla devastazione delle acque. Ma la prova più dura non tarda ad arrivare: Atlante è in agguato, annidato nel corpo di Brooks. Eureka potrebbe eliminarlo una volta per tutte ma sa che così perderebbe per sempre anche il suo migliore amico. Smarrita nelle tenebre dell'oscuro mondo che lei stessa ha generato, Eureka cerca le risposte che non ha in uno stagno incantato che le svela un inquietante segreto: se sarà abbastanza forte potrà sconfiggere Atlante, ma il suo cuore spezzato è proprio quello di cui ha bisogno il perfido re per ristabilire il suo regno.


Recensione:

Non so da dove cominciare. Sto cercando di mettere in fila i pensieri al fine di non essere troppo 'aggressiva' verso questo  libro che, devo essere sincera, ho letteralmente odiato.
Lo stile della Kate, pur se scorrevole, continua ad essere assolutamente privo di passione. Insomma, vi pare possibile che due libri di quattrocento pagine non mi abbiano suscitato nessuna emozione, in nessun momento e in nessun modo?! L'unica volta in cui ho provato qualcosa è stato quando ho scoperto aiutandomi con internet che non ci sarebbe stato un terzo volume. Credetemi, ho sprizzato felicità da tutti i pori!
I personaggi secondari continuano ad essere inutili, se non in rari momenti (ovvero quando devono parare la vita di Eureka) in cui diventano improvvisamente degli eroi, per poi fare delle fini davvero misere. 
La protagonista rimane la solita spocchiosa assurdamente egoista e depressa che, nonostante sia amata da due ragazzi, da un padre, da dei fratelli e da un'amica che ha abbandonato la sua famiglia per stare con lei, continua a pensare che l'unica felicità sarebbe morire. Insomma, cara Kate, io capisco tutto, ma due libri in cui Eureka ripete 'se mi uccidessi finirebbe tutto', non sono un pò troppi? Inoltre, Eureka ha quell'orribile vizio che odio terribilmente: un secondo prima ama Ander, quello dopo ama Brooks. Insomma tesoro, ce la diamo una chiaritina alle idee?
Devo dire che non mi è piaciuto nemmeno il fatto che, dopo tutte queste premesse, non ci sia stata uno straccio di guerra o di lotta per la quale valesse la pena stare attenti, come si credeva. 
Il finale è stato veloce e, nonostante l'idea fosse buona, molti fattori lo hanno reso insensato.
Insomma, mi fermo qui ma, come avrete capito, questo libro per me è completamente da bocciare.

23 commenti:

  1. Avevo già avuto modo di odiare la Kate con Fallen, e non credo proprio che avrò il coraggio di leggere qualche altro suo romanzo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia, non credo che lo farò nemmeno io, l'ho davvero detestata!

      Elimina
  2. io ho letto la serie Fallen eoni fa, ma non ricordo assolutamente nulla... quest vorrà pur dire qualcosa! XD Personalmente nell'ultimo anno ho quasi completamente escluso gli young adult dalle mie letture perché trovo che pochi siano degni di essere letti perché originali e ben scritti... e magari proprio quelli non vengono conclusi qui in Italia. La solita sfiga!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi ero avvicinata a questa serie sopratutto perché mi incuriosivano l'ambientazione e l'immagine di Atlantide.. Però mi sono davvero pentita.

      Elimina
  3. Ciao Ile! Guarda, la serie di Fallen non mi era piaciuta, ho già in libreria Teardrop quindi prima o poi lo leggerò, ma con mooolta calma U.U se posso ti consiglio di leggere "Princess", che non ha nessun elemento paranormale, è autoconclusivo ed è il primo libro scritto dalla Kate.. a me piaciuto molto, non sembra neanche suo! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, brava, fai con moltissima calma!
      Comunque, se lo troverò in girò seguirò il tuo consiglio, ma non ora perché altrimenti non sarei affatto obiettiva! La odierei a prescindere ahahahah
      Meglio se lascio passare un po' di tempo ahahha

      Elimina
  4. Non conosco nè l'autrice ne il ciclo - sembrerebbe carino però a leggere così ......
    come mai questo odio ;-) non vi piace come scrive ..... la storia non è appassionante oppure non è per nulla credibili ?
    Un saluto, buon lunedì e migliore settimana in corso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se ti riferisci ai commenti delle ragazze e quindi alla saga di 'Fallen'. In quel caso non posso risponderti perché io non l'ho letta.
      Per quanto riguarda la storia di Eureka invece, penso di aver detto tutto quello che non ho apprezzato nella recensione!!

      Elimina
  5. Ciao Ilenia! Finalmente riesco a passare di nuovo anche da te :)
    Mi unisco al coro negativo sulla saga di Fallen.. una grande delusione. Questa serie ancora non l'ho iniziata, ma la protagonista che è innamorata ogni secondo di uno diverso è una cosa che non sopporto nemmeno io.. Non penso che io e la Kate faremo pace molto presto ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giada! Che piacere rileggerti!
      Io odio davvero in una maniera pazzesca quel tipo di comportamento!

      Elimina
  6. Pensavo di essere l'unica a non amare questa serie! Avevo provato a leggere il primo, ma una palla assurda!! Non l'ho neanche finito! Vedo che comunque il pensiero è comune a tutte XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povera Kate, sai come le fischiano le orecchie in questo momento! ahahah

      Elimina
  7. Haha ho recensito pure io in negativo questo libro, ma credevo ci fosse un seguito... Devo aggiungere alle critiche anche il finale allora XD
    E dire che nel primo Ander mi aveva fatto piacere il tutto >_<"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, inizio a non capirci più niente, sono sincera.
      Ho anche chiesto alla casa editrice e nemmeno loro hanno notizie di eventuali seguiti.
      Però tutti dicono che si tratta di una trilogia, quindi non lo so! Comunque penso che anche se uscirà un seguito probabilmente non lo prenderò perché a parere mio la storia può concludersi direttamente così.
      Al contrario tuo ho apprezzato il finale, perlomeno è diverso dal solito!

      Elimina
  8. O____O" Oh cavolo D:
    Bene, credo che dopo le tue recensioni da cinque stelle per entrambi i libri, posso anche metterli in scambio e non provare nemmeno a leggerli v_v ahah

    RispondiElimina
  9. purtroppo ho comprato il primo volume e non mi ha entusiasmato...sono felice che non sia una trilogia....non penso che leggerò il secondo volume perchè la Kate mi ha delusa....

    RispondiElimina
  10. Mi spiace davvero che non ti sia piaciuto, ma non posso dire di esserne particolarmente sorpresa. E' che sono di parte, perché avevo già letto l'altra serie della Kate (anche se non so se l'ho finita, sinceramente non mi ricordo) e non ne ero stata per niente entusiasta. Però questa serie mi incuriosiva, ma ora credo che la salterò amenamente... ci sono così tanti bei libri che aspettano di essere letti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A mio modesto parere, fai bene a lasciarla perdere ahahah

      Elimina
  11. Io ho preferito molto il primo, Teardrop. Del secondo penso di aver odiato la parte che va dall'incontro con Solon alla morte di Solon... dio santo non finiva mai. Lo scontro finale mi è piaciuto davvero. Ma dio dedocarci un po' più tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio vero l'autrice avrebbe dovuto 'impegnarsi' di più!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)