Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

martedì 26 gennaio 2016

Recensione: 'Accade a Natale' di Sarah Morgan

Buongiorno lettori, come state? Io al solito mezza depressa a causa dell'università. Questa cosa mi sta portando via la felicità, davvero. Vi capita mai di sentirvi fuori posto? Ecco. Io desidero solo che il mio sogno si avveri, lo desidero follemente. Eppure sono ancora qui, a far finta di studiare lingue che non mi interessano e roba varia.
Vabbé, parlando di sogni, passiamo a un argomento decisamente più bello ed accattivante. Il 2016 è iniziato con la fine di una trilogia che mi è piaciuta davvero tanto di cui oggi recensisco per voi l'ultimo volume! Ovviamente, come al solito, niente spoiler!

Titolo: Accade a Natale
Serie: I fratelli O'Neil #3
Autore: Sarah Morgan
Pagine: 332
Prezzo: € 14,90
Editore: Harlequin Mondadori

TramaQuesto Natale, Tyler O'Neil, ex campione di sci, affascinante rubacuori e papà single ha una sola missione: regalare a sua figlia Jess il miglior Natale della sua vita. Il fatto che la sua migliore amica, Brenna, bella e sexy da morire, sarà temporaneamente ospite del suo chalet allo Snow Crystal Resort, al completo per le feste, è una deliziosa distrazione che lui deve assolutamente ignorare. L'amicizia che lo lega a Brenna, infatti, è forse l'unica relazione che non ha ancora rovinato. E non ha alcuna intenzione di farlo adesso. Brenna è da sempre innamorata di Tyler e stargli così vicino si rivela una vera tortura: come può concentrarsi nell'essergli solo amica quando lui dorme nella stanza accanto? È possibile che in questo magico Natale i suoi sogni possano finalmente diventare realtà?


Recensione:

Sono infine arrivata al culmine di questa carinissima trilogia e, proprio come speravo, nemmeno questo terzo volume mi ha delusa. Ricordo con piacere la sensazione di calore che mi hanno trasmesso i due volumi precedenti, nonostante il secondo mi avesse dato qualche piccolo dubbio.
Questo capitolo finale da un tocco ancora più romantico a tutta la serie. Rende la storia dei tre fratelli O'Neil finalmente completa, donando anche a Tyler ciò che più si merita.
Devo dire che questo volume mi è piaciuto molto sopratutto perché non incorpora soltanto i classici problemi tra amanti che non capiscono di volersi, ma anche una situazione più complessa che si crea con la presenza di Jess, figlia di Tyler, E' proprio la presenza di questa ragazza che ha reso il libro davvero avvincente e carico di emozione. Ho amato tantissimo la parte sentimentale che include il rapporto tra un padre preso alla sprovvista e una ragazzina piena di insicurezze, abbandonata alla sua vita da una madre che la detesta.
In questo libro, inoltre, si capiscono, finalmente molte cose che riguardano questo lato della famiglia O'Neil e di Brenna, amica del cuore dei fratelli da praticamente sempre.
A livello emotivo, tutti e tre i libri mi hanno lasciato delle buone sensazioni, ma credo che, a livello di trama, questo sia stato il mio libro preferito di tutta la trilogia perché lo ho trovato ricco di un tocco di originalità in più (forse dato proprio dalla vita di Jess che si intreccia a quella dei protagonisti). L'unica pecca credo sia il finale, che mi ha dato l'impressione di essere un po' frettoloso.
Tutta la storia è retta dalla scorrevolissima scrittura dell'autrice, che accompagna il lettore in un vortice di emozioni, rimanendo però sempre semplice e allo stesso tempo decisa. Questa particolarità credo che mi porterà a leggere con piacere altri suoi romanzi in futuro; per ora vi consiglio vivamente la lettura di questa serie dedicata ai fratelli O'Neil, se avete voglia di un momento leggero e spensierato, che non richieda troppo impegno.

14 commenti:

  1. Non ho mai dato tanta importanza a questa trilogia :\ forse devo rimediare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato! E' leggera e credo sarebbe ottima in periodo d'esame e simili!

      Elimina
  2. uffiiii è tropo bello sto libro lo voglioooo *_*

    RispondiElimina
  3. Anche a me questo è quello che mi è piaciuto di più, mentre il 2 non lo avevo apprezzato. Brenna è fantastica, come anche l'atmosfera natalizia, la neve gli chalet. Vorrei andare in vacanza li XD
    Giusto le ultime pagine mi sono sembrate un po' scontate, ma solo perchè non sono una grande romanticona :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me il secondo ha messa un po' a disagio. Non parlavano di altro oltre che di sesso!!
      Anche a me le ultime pagine hanno lasciata un po' così!

      Elimina
  4. Io ho letto il primo volume lo scorso Dicembre. L'ho trovato carino, questo s', però bho...non mi ha fatto venire voglia di leggere i seguiti. Ma mai dire mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato! A me di questa serie piace molto il fatto che ogni volume e, in un certo modo, separato dagli altri, ma allo stesso tempo non può esistere senza!

      Elimina
  5. anche questo trittico :) è in wish list ma non credo di riuscire a leggerlo a breve, ho un arretrato spaventoso di volumi e con la lentezza con cui sto leggendo non riuscirò a finirli nemmeno per il 2017 :)
    però il fatto che ti siano piaciuti mi da un incentivo a volerli leggere al più presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puahuahuahuah, gli arretrati che ho io non so nemmeno se riuscirò a finirli finché vivrò ahahahah

      Elimina
  6. non ho letto questa trilogia, ma potrei darle una chance, visto che sembra tanto carina!

    RispondiElimina
  7. Mi dispiace per la tua situazione universitaria! Studiare cose e interessarsi a tutt'altro pesa sicuramente.
    Comunque adoro questa trilogia, mi manca solo l'ultimo libro =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già. Purtroppo sto studiando cose che non mi interessano quindi, bhe.. Non sto studiando..

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)