Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

giovedì 7 aprile 2016

Recensione: 'Ogni tuo desiderio è un ordine, bastardo' di Victory Storm

Buongiorno carissimi! Oggi vi propongo una nuovissima recensione fresca fresca!
Lo so, anche io sono sorpresa: ben due recensioni a poca distanza una dall'altra! Vi svelo che appena ho concluso il libro ho dovuto prendermi qualche ora di distacco prima di passare alla recensione, al contrario di ciò che faccio solitamente (ovvero scrivere subito e a mente fresca), perché a un certo punto mi ero arrabbiata tantissimo con la storia perché parlava delle relazioni a distanza come se fossero il male sceso in terra. E voi sapete benissimo che io ho una relazione a distanza! Quindi ho dovuto calmarmi per non essere cattiva e poco obiettiva ahahahahahah

Titolo: Ogni tuo desiderio è un ordine, bastardo
Autore: Victory Storm
Pagine: 283
Prezzo: € 9,90
Editore: Newton Compton Editori

Trama:  Olivia è nota per essere determinata e testarda. È decisa a realizzare il suo sogno, diventare un’organizzatrice di eventi, e a farlo solo con le proprie forze. Non è certo il tipo di ragazza che si lascia mettere i piedi in testa da qualcuno. Meno che mai da un uomo che pretende di darle ordini. Devon Pierson è arrogante e abituato a prendersi quello che vuole, e Olivia lo ha capito la sera in cui l’ha conosciuto in un locale. Peccato che lui si sia fatto un’idea altrettanto precisa di lei: una ragazza presuntuosa e aggressiva che ha osato umiliarlo al loro primo incontro e che per questo dovrà essere punita. E così, quando Olivia si trova a sostituire la sorella che lavora come cameriera proprio per la famiglia di Devon, tra i due inizia una guerra fatta di colpi bassi e piccole scorrettezze: lui tenta in ogni modo di piegarla al suo volere, ma lei non ha alcuna intenzione di cedere. Sembra che le ostilità non debbano avere fine, e invece poi, un giorno...


Recensione:

Devo dire che ero partita prevenuta ma, a parte l'aspetto a prima vista ingannevole del romanzo, la lettura è stata piuttosto piacevole.
L'autrice immerge i personaggi subito nel vivo della storia e il suo stile narrativo è molto semplice ed estremamente scorrevole, cosa che ho apprezzato molto perché mi ha aiutata a proseguire con la lettura anche nei momenti in cui ero molto stanca dopo delle giornate davvero piene. Il tutto, infatti, scorre con molta velocità, tra piccoli colpi di scena ed accadimenti vari e lascia il lettore fresco anche dopo la lettura di molte pagine. Inoltre i capitoli sono davvero brevissimi, cosa che adoro in un libro perché mi da l'impressione di alleggerirlo (lo so che non è vero, ma che volete farci?).
La trama sicuramente non pecca di originalità, infatti presenta alcuni dei cliché più noti di queste storie (incontri fortuiti, rapporto d'odio-amore tra i protagonisti e quant'altro), però la storia è leggera e simpatica. Devo dire che, forse per la prima volta, un libro mi ha fatta veramente ridere di gusto, grazie a scene esilaranti che l'autrice ha descritto con toni scherzosi e simpatici. Ci sono delle scene che non dimenticherò facilmente e sono proprio quelle che mi hanno divertita di più, accompagnandomi in risate piacevoli. Questo è proprio il punto forte del romanzo!
I personaggi hanno tutti dei caratteri molto forti e sono tutti estremamente testardi, al punto che all'inizio avrei voluto prendere molti di loro e dargli quattro schiaffi, poi però le acque hanno iniziato a calmarsi un po' ed ho iniziato ad apprezzare anche i vari caratteri di ognuno di loro, partendo dai personaggi secondari e continuando con quelli primari. In realtà ho ancora qualche problema con la protagonista, perché l'ho trovata davvero troppo fissata con le sue idee di donna che vuole farsi la sua vita senza nessun aiuto.
Insomma, questo è un romanzo che consiglio a chi ha voglia di rilassarsi un po', farsi quattro risate in compagnia dei protagonisti e passare qualche ora in una storia semplice e non impegnativa.

22 commenti:

  1. Aspettavo proprio questa tua recensione...mi sa che ci farò un pensierino ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene!! Aspetto con curiosità un tuo parere allora!

      Elimina
  2. Come sai le parti divertenti mi sono piaciute molto ma dalla metà del libro fino alla fine la storia è iniziata a diventare pesante sopratutto per via della protagonista anche se il cambio repentino di carattere di lui non è che mi sia andato a genio .-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La protagonista è veramente pesante in certi punti, concordo!

      Elimina
  3. Ile!!! La tua recensione mi ha fa venir voglia di leggerlo ma poi vedo la copertina, rileggo la trama e cambio idea T----T Voglio solo un new adult normale, con personaggi normali (ed equilibrati), una trama normale ... e chiedere troppo?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insomma vuoi un new adult che non esiste! ahahahahhahaahahah

      Elimina
  4. Spero di poterlo leggere, i libri leggeri e frizzanti mi piacciono molto;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora questo libro fa sicuramente al caso tuo!!

      Elimina
  5. Anche se il new adult non è proprio il mio genere ho letto con piacere la tua impeccabile recensione. Un saluto :)

    RispondiElimina
  6. Ma che carino! Hai ragione ai due protagonisti, solo leggendo la sinossi, mi verrebbe voglia di prenderli a mazzate!Bella recensione^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhahahahahahahaahhaahhaahahahha
      Grazie!!

      Elimina
  7. Ciao Ilenia!
    Questo libro era nella mia lista, ma ora devo ammettere che non mi ispira più molto..
    le protagoniste che finiscono per essere tremendamente ostinate e sicure della loro assoluta indipendenza non mi piacciono molto... preferisco quelle che sanno ammettere quando hanno bisogno di aiuto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, purtroppo Olivia è una di quelle che fino alla fine è spossante con questa cosa dell'individualità!!
      Però magari potrebbe piacerti, non si sa mai!

      Elimina
  8. Complimenti per la recensione! :) Ammetto che non mi ispirava per niente (sarà il titolo che proprio non mi piace e mi fa alzare gli occhi al cielo tutte le volte che lo leggo, o sarà la trama che non mi diceva nulla di che) e ammetto che quando ho iniziato a leggere la tua recensione ho pensato subito "bene, questo non lo leggo!" (soprattutto per quello che hai scritto sulle relazioni a distanza (ci sono in mezzo pure io :P) e sui cliches) ma poi mi hai fatto ricredere, almeno in parte, perché quando hai parlato di scene divertenti il mio interesse si è riacceso. Non credo che lo leggerò nell'immediato futuro e non credo che lo comprerò, ma se dovessi trovarlo in biblioteca (se mai riuscirò ad andarci di nuovo, sigh!) potrei approfittarne :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai? Non sapevo che anche tu avessi una relazione a distanza!!
      Comunque si, dai, è una buona idea! Poi quando e se lo leggerai non dimenticare di farmi sapere il tuo parere!

      Elimina
  9. Oh sono proprio contenta che ti sia piaciuto! Ero in dubbio, ma mi sa che prima o poi lo leggerò anche io! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è nulla di particolare, però è divertente, quindi potrebbe piacerti!

      Elimina
  10. Bene bene bene, credo proprio che lo metterò in WL! Mi hai convinta...

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)