Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

lunedì 20 giugno 2016

Segnalazioni dagli autori

Buongiorno lettori e buon inizio settimana!! Oggi torno con qualche segnalazione che mi è stata inviata da alcuni autori sui vari portali del blog (in particolare i libri di oggi mi sono stati segnalati sulla pagina Facebook, su Instagram e via mail). Spero che troverete qualcosa di interessante che possa farvi compagnia durante l'estate che sta per arrivare (o almeno si spera, insomma)!

Titolo: Emma Braccani. Perché io non posso
Autore: Giulia Bacchetta
Pagine: 300
Prezzo: € 4,99
Editore: Autopubblicato

Trama«Emma, perché pensi che nella vita ci sia per forza una spiegazione a tutto?» chiese curiosa Eleonora alla sua migliore amica. 
“Riserva la metà di te stessa per combattere contro ogni tipo di imposizione, violenza, plagio, corruzione, dogma, odio, rabbia.”
Un’infanzia infelice, seguita da un’adolescenza piena di ansietà e dubbi. Un continuo difendersi dalla figura paterna, e poi psicologi, giudici, avvocati, assistenti sociali, complotti, una realtà al limite, tormentata da incubi e dall’abbandono di familiari e amici. Tutto questo porterà Emma Braccani, quattordicenne timida e riservata, ma dotata di uno spiccato spirito critico, ad un’inconsapevole e disperata analisi del comportamento umano, attraverso gli strumenti che le offriranno i suoi studi e le sue letture. Un diario segreto, fedele compagno a cui affidare i pensieri più riposti e sul quale dare spazio ai propri ragionamenti. E l'amore? Ci sarà per lei? Un solo destino, e tanti perché. Questa è la storia di Emma Braccani che soltanto alla fine potrà essere giudicata. «Sei debole Emma. Non ti conviene metterti contro di me» la minacciò suo padre prima di chiudere il telefono. «A te non conviene perdere una figlia come me.»
Purtroppo è ossessionato dall’ordine e dalla routine fino a essere diventato prigioniero, lui stesso, della perfezione cui aspira. Incapace di relazionarsi con l’emotività in generale, si tiene alla larga soprattutto da quella della sua famiglia, lasciando da sola la moglie Ella e il giovane Harry, un ragazzino con un forte disturbo del comportamento. Designer di gioielli talentuosa e mamma a tempo pieno, Ella è la roccia della famiglia... fino a quando un attacco di cuore la frena bruscamente e manda in frantumi l’intera organizzazione domestica. Ora Harry, adolescente alle prese con il caos della sindrome di Tourette, deve affrontare una situazione non protetta, le difficoltà in casa e la mancanza del supporto a cui è stato da sempre abituato. Mentre Harry cerca di capire cosa gli riserva il futuro, Ella deve trovare un nuovo equilibrio con la malattia e Felix è costretto a fare i conti con i fantasmi del passato e del presente. Per evitare che la famiglia vada in mille pezzi, ognuno di loro dovrà trovare la forza e l’umiltà per mettersi in gioco, per davvero.
Titolo:  I rumori della notte
Autore: Daniel Di Giulio Cesaere
Pagine: 208
Prezzo: € 12,00
Editore: Autopubblicato

Trama: 
Guido è un uomo qualunque che racconta una storia speciale, quella che, nel nostro intimo, forse teniamo nascosta e che potremmo raccontare per conquistarci l’offerta di una birra, come fa il simpatico Ramon nel libro. La storia affascina, dall’inizio, particolarmente intrigante, fino alla fine, con il colpo di scena. Interessante anche la scelta di creare questi flash back, intervallati da azioni che si registrano nel presente, che rendono tutta la storia molto più fluida e chiara. Lo consiglio vivamente perché è un racconto che sa combinare bene amore, amicizia, affetto familiare e, perché no, un pizzico di mistero.
Titolo: Liebestraume
AutoreDaniela Iannone
Pagine: 320
Prezzo: € 15,90
Editore: Albatros

TramaLa fitta coltre di nebbia che impediva di vedere il cielo, a qualsiasi ora del giorno, era davvero insolita. C'era chi lavorava tutto il giorno in miniera e quindi non ci faceva caso, chi scrollava le spalle non curandosene e c'era una vecchina che con le sue carte aveva letto che il colore che l'aria aveva da un mese fosse senza ombra di dubbio un cattivo presagio. Qualcosa di terribile stava per succedere nel castello di Cassano D'Adda, i Tarocchi dicevano sempre la stessa cosa: sangue e dolore. Ma anche se si sapeva a chi sarebbe successo, il corso ineluttabile del destino non si poteva cambiare, non si poteva fare nulla. Nella nebbia si celava la malvagità e l'avidità di un uomo crudele e la commovente storia d'amore senza tempo della contessina Miranda Varriale e del giovane Laerte. Passato e presente si intrecciano, un incubo si trasforma in un sogno d'amore che, nelle dolci note melodiche e romantiche di "Liebestraume" suonato al pianoforte, ci riporta nell'Ottocento anche se si dovrà aspettare oltre centocinquanta anni perché il sogno si realizzi.
Titolo: Perché non cento?
Autore: Alessandro Pagani
Pagine: -
Prezzo: € 9,90
Editore: Alter Ego

Estratto: 
1. L'orario è ora rio / per l'arrivata / perla a riva / torna all'amata / parlavi d'amore / ma d'ore ti priva / chi usa domani / chiuso di mani.......

2. Indi via è l'invidia, alla base del testo,: "Oh te.....Remo.....otteremo il gesto"? Periremo remando, se Re mando al suo trono, torno Rom o lottando, io tramando il suo dono.....

3. Io mi dico maledico ma le dico: "Lei mi celia, mia Alice, lei mi modica e lo dice"! Poi mi cala il di lei calice, in quel dì di lode a Cadice; io mi dico: "Lì c'è il docile"! Rimettendo a posto il focile....
Titolo: Vuoi conoscere un casino?
Autore: Alex Astrid
Pagine: 284
Prezzo: € 17,00
EditoreEdizioni Il Ciliegio 

TramaGiorgia è una sedicenne della provincia di Milano, scrive a Martina, la cugina morta pochi mesi prima in un incidente d’auto. Martina diventa così “un diario”, un’amica invisibile che accoglie tutte le confessioni e gli sfoghi di Giorgia. La prima lettera è datata 5 febbraio 2014 e narra gli avvenimenti accaduti subito dopo la scomparsa di Martina. Nelle lettere successive Giorgia racconta la sua vita: la famiglia, gli amici, gli amori, ma anche le delusioni e le grandi e piccole gioie. La ragazza racconta soprattutto la storia di un viaggio interiore che la porta fino alla liberazione delle proprie paure e incertezze.
In Vuoi conoscere un casino? c’è tutto il mondo dei giovani di oggi, senza filtri e ipocrisie.
Titolo: Il regno invisibile
Autore: Savino Del Giudice
Pagine: 182
Prezzo: € 3,49
Editore: Youcanprint

TramaAccompagnato da deliziose illustrazioni e fotografie tratte da testimonianze reali, i racconti e le narrazioni scritte in questo trattato fanno riflettere sul fatto, che forse in questo mondo non siamo soli. Il regno della natura nasconde molte domante che ci siamo sempre posti. esiste veramente un mondo parallelo al nostro?
Titolo: Dream. Il regno delle fate
Autore:  Francesca Angelinelli
Pagine: 352
Prezzo: € 16,90
Editore: Youcanprint

TramaSerena è una liceale come tante, gioca a pallavolo, vorrebbe andare all'università, è interessata fin dall'infanzia a un ragazzo e alle porte dell'estate desidera a tutti i costi partecipare al campeggio estivo organizzato dalla scuola, ma un problema che la perseguita fin dall'infanzia potrebbe impedirglielo, un problema legato ai suoi sogni. Ma sarà proprio nei sogni che la sua vita prenderà una nuova e inaspettata strada...
Titolo: Il Patto del Marchese
Autore: Giovanna Roma
Pagine: 500
Prezzo: € 2,99
Editore: Autopubblicato

TramaCome reagireste se l'uomo più in vista del Regno vi porgesse il suo aiuto?
Accettereste la sua buona offerta, certo.
Non consideratemi un'ingrata per averla rifiutata. Ho le mie ragioni. Dietro la facciata di un lord magnanimo e misericordioso, si cela il più infido dei serpenti, pronto ad approfittarsi delle difficoltà di una donna per il suo diletto. La vita di corte dev'essere molto noiosa se è giunto fino a qui.
Bramate la bontà nel vostro soccorritore, non le fattezze della veste o del viso e siate sempre prudenti al cospetto di un marchese. 
Titolo: La torre e l'alfiere (e altri racconti)
Autore: Simone Luciani
Pagine: 114
Prezzo: € 14,00
Editore: Villaggio Maori

TramaUn caso mediatico su un attentato inesistente nella cittadina meno popolosa della nazione, lo scrutinio di uno studente raccomandato, un conduttore televisivo rapito da improbabili brigate, un pellicano eletto sindaco: cosa hanno in comune questa serie di eventi? L'esser metafora, arguta e ironica, di quanto accade nel nostro beneamato Paese.
Titolo:  Il viaggio di Lea
Autore: Guia Risari
Pagine: 224
Prezzo: € 14,00
Editore: Einaudi Ragazzi

Trama
Lea ha dodici anni. E’ orfana, vive col nonno nella periferia di una città. Traumatizzata dalla perdita dei genitori si chiude in un mutismo ostinato fino a quando il nonno le porta un gatto rosso, Porfirio, un animale misterioso e parlante, un po’ saggio e un po’cinico. Lea è tormentata dalle domande sulla vita, la morte, il dolore e parte assieme a Porfirio per trovare le risposte. Finisce in una bisca, conosce un vagabondo, una chiromante, un assassino poeta, una coppia di pescatori filosofi, una strana famiglia di agricoltori, una gaia becchina. Visita un campo di rieducazione e un trio di velleitari rapinatori che finiscono per cambiar mestiere. È sempre seguita da un'ombra inquietante con piedi piccoli e occhi cangianti. È la Morte che Lea riesce infine a interrogare, scoprendo il senso della vita. Sulla via di casa, Lea fa amicizia con una ragazzina, la nipotina della Morte, che desidera visitare un altro mondo, guidare un vero cavallo e giocare i suoi coetanei. Chiede quindi a Lea di stare un po’ con lei e in cambio risponderà a tutte le sue domande. Il viaggio di Lea è un romanzo di formazione, che affronta temi come la sofferenza, la morte, la paura, il mistero, ma anche l'amore, l'amicizia, la giustizia, la diversità. Nel tentativo di chiarire quello che le risulta oscuro, la protagonista impara che non esiste una risposta semplice alle grandi domande della vita. Ma nella ricerca delle risposte Lea troverà la saggezza che potrà spegnere almeno in parte la sua inquietudine.
Leggerete qualcuno di questi libri?

12 commenti:

  1. Il viaggio di Lea di Guia Risari l'ho ricevuto anche io e ne ho appena parlato nelle Novità in libreria (siamo sincronizzate!). Sembra una lettura per ragazzi interessante e spero di riuscire a leggerlo presto. Gli altri invece non li conoscevo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra molto carino, poi a me piacciono molto i libri per ragazzi!

      Elimina
  2. Quello di Francesca Angelinelli mi sembra carino! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I libri che parlano di sogni particolari mi incuriosiscono quasi sempre!

      Elimina
  3. Ciao Ilenia! Ho terminato da qualche giorno "Il Viaggio di Lea", una lettura molto interessante e di cui parlerò a breve sul blog :)

    RispondiElimina
  4. Buon lunedì Ilenia! ^_^ mi incuriosisce Liebestraume!

    RispondiElimina
  5. non ci possono essere tutti questi bei titoli, è deleterio per il portafogli e la mia wish list!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)