Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

lunedì 23 settembre 2013

Recensione: 'Warm Bodies - L'Amore prende vita' di Isaac Marion

Buongiorno lettori!
Per prima cosa voglio dirvi che ho deciso di bloccare il project, ora che sono arrivata a 10 titoli. Tanto non avrò bisogno di fare altri acquisti, con tutti i libri che mi hanno regalato!
Ora passiamo alla recensione di oggi!


Titolo: Warm Bodies - L'Amore prende vita
Autore: Isaac Marion
Pagine: 269
Prezzo: € 14,50
Editore: Fazi Editore






"R è uno zombie in piena crisi esistenziale. Cammina per un'America distrutta dalla guerra, segnata dal caos e dalla fame dissennata dei morti viventi. R, però, è ancora capace di desiderare, non gli bastano solo cervelli da mangiare e sangue da bere. Non ha ricordi né identità, non gli batte più il cuore e non sente il sapore dei cibi, la sua capacità di comunicare col mondo è ridotta a poche, stentate sillabe, eppure dentro di lui sopravvive un intero universo di emozioni. Un universo pieno di meraviglia e nostalgia. Un giorno, dopo aver divorato il cervello di un ragazzo, R compie una scelta inaspettata: intreccia una strana ma dolce relazione con la ragazza della sua vittima, Julie. Un evento mai accaduto prima, che sovverte le regole e va contro ogni logica. Vuole respirare, vuole vivere di nuovo, e Julie vuole aiutarlo. Il loro mondo però, grigio e in decomposizione, non cambierà senza prima uno scontro durissimo con..."

Acquisto fortuito in un giorno in cui mi avanzavano 15 euro di budget!
Questo libro mi ha presa molto e trovo che la storia sia stata originale e ben studiata, con un finale non troppo banale; nonostante io avessi già enormemente sentito parlare e letto di zombie e piaghe di morti-non-morti.
Il libro è narrato in prima persona dal protagonista e, nonostante io solitamente non apprezzi molto questa scelta stilistica, ho adorato leggere i pensieri di R, che da ora sarà il mio dolciosissimo zombie preferito!
La storia è scorrevole e leggera, un fiume di parole che non stancano, affiancate dall'instancabile voglia di vivere dei protagonisti che lottano fino all'ultimo per trovare una cura e un modo per essere felici insieme.
R è un personaggio fantastico, così come Julie ed anche i personaggi secondari (come M e Nora) mi sono stati subito simpatici. Quindi, ottima scelta caro autore!
Non saprei cos'altro dire, se non  che vi consiglio molto questo volume, che ha la capacità di trasportare la mente totalmente fuori dalla realtà!



14 commenti:

  1. Molto carino, ma non credo che lo leggerò!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Mai!! Su che prima o poi riuscirai a leggerlo!!!!

      Elimina
  3. :D mmm sono curiosa adesso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene bene! Far incuriosire la gente riguardo i libri è sempre cosa buona e giusta!

      Elimina
  4. Questo libro non mi ha mai particolarmente incuriosita. Ma, visto che ne hai parlato così bene, magari gli darò un'occhiata, più avanti **

    RispondiElimina
  5. La tua recensione mi da speranza anche se gli zombi mielosi non fan per me XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Anche io lo pensavo, ma R non è così mieloso come si può immaginare!

      Elimina
  6. Ho aggiornato lo stato di lettura su aNobii perché ho iniziato il libro ieri e il primo commento era il tuo :°D
    Ti farò poi sapere cosa ne penso :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che abbiamo un parere abbastanza diverso >.<
      Mi è piaciuto, sì, ma non così tanto... mi aspettavo che mi prendesse di più, visto l'entusiasmo non solo tuo ma di tanti altri!
      Qui trovi il mio parere: http://libridicristallo.blogspot.it/2013/09/recensione-warm-bodies-lamore-prende.html

      Elimina
    2. OPS! Avevo appena copio/incollato il tuo da aNobii, scusa...QUI trovi il mio parere U_U http://vitadici.blogspot.it/2014/12/warm-bodies-isaac-marion.html

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)