Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

sabato 14 febbraio 2015

Into the shelves #7 (Scheletri in libreria)

Buongiorno lettori! Oggi è San Valentino! Ve ne starete tutto il giorno con la vostra metà? Io credo che starò a casa o andrò a fare merenda da qualche parte con degli amici. Avere una relazione a distanza elimina questa festa! (E devo dire che non mi dispiace granché).
Comunque sia, sono tornata con questa rubrica, come vi avevo promesso; ed oggi ho un tema davvero pungente da proporvi!


E' una rubrica bisettimanale in cui andrò a presentare, volta per volta, ogni particolare della mia libreria.
Qui potete trovare tutti gli appuntamenti postati.


Into the shelves #7
Scheletri in libreria






Sapete quando qualcuno ha qualcosa da nascondere e si usa il detto 'avere scheletri nell'armadio'? Ebbene, io ne ho in libreria. E si chiamano Opere di Distruzione di Tappo.
Tappo è il mio coniglio domestico che, un giorno, una signora ci ha regalato perché voleva sbarazzarsene. E' un amore, davvero, potete immaginarvelo. Morbido, cuccioloso.. E malefico.
I primi tempi che stava in casa, infatti, riusciva in un modo o in un altro ad azzannare tutti i nostri libri riducendoli in poltiglia. 
Abbiamo un'intera collezione della Libreria dei Ragazzi andata rovinata per colpa di Tappo che se l'è sgranocchiata perché erano sullo scaffale vicino a terra, mentre oggi vi mostrerò due libri che hanno avuto l'onore di incontrare i suoi dentini in modi davvero particolari.
Quello rosso lo stavo leggendo beatamente sul divano, quando ho subito un attacco coniglioso e con un solo morso, ha fatto quel grazioso buchino sulla cover. 
Per quanto riguarda quello blu, invece, avevo detto al mio ragazzo di tenermelo mentre andavo in bagno, ma lui l'ha appoggiato sul divano. Tanto bene il coniglio era libero per casa e quindi.. Potete immaginare.

Visualizzazione di 20150213_103035.jpg Visualizzazione di 20150213_103026.jpg

ps.: ci tengo a dire che ora Tappo non è più il cucciolo guastalibri di prima. Vorrei sottolinearlo perché, povero coniglio, lo ho dipinto davvero male in questo post! ahahah

Anche voi avete degli scheletri nella vostra libreria?

10 commenti:

  1. Ahahaha povero coniglietto xD e poveri libri! Per fortuna non ho scheletri in libreria, nessun animale domestico li ha mai mangiucchiati (considerando poi che avevo solo una tartaruga... xD)

    RispondiElimina
  2. Oooooh peccato che non riesca a vedere l'incontro fra i denti del tuo Tappo e i libri!!! :(
    Ahahahahh comunque no, grazie al cielo ho una gatta che non tocca nulla, figuriamoci i libri! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è che sia una bella scena! Io ogni volta che ce lo beccavo mi arrabbiavo tantissimo!!

      Elimina
  3. Ciao Libri di Cristallo, sono una nuovissima follower, non sarò di cristallo ma di latta :D
    Devo dire che non conoscevo il tuo blog e mi sono unita con piacere!
    Anche a me è capitato, sai?
    Il mio cane quando era un cucciolo mordicchiava tutte le mie cose, compresi i miei libri! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta!!
      Grazie di esserti iscritta, spero di rileggerti qui presto!
      Comunque mi fa ''piacere'' sapere che i miei libri non sono stati i soli ahhaah

      Elimina
  4. Piccino Tappo :3 Ti capisco, la mia miciona Azzurra mi ha massacrato un pò di enciclpoedie e dizionari, per fortuna non è mai riouiscita a mettere gli artigi su libri importanti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio che bel nome Azzurra!! Già mi sono innamorata della tua gatta e nemmeno l'ho vista! ahahah

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)