Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

domenica 20 dicembre 2015

Recensione: 'La piccola mercante di sogni' di Maxence Fermine

Salve a tutti, carissimi! Tanto per esagerare, ho deciso di postare ancora una recensione per questa settimana! Da quanto tempo non mi succedeva? Troppo! Sono proprio contenta! 
Come sapete non amo pubblicare recensioni una attaccata all'altra, ma mi rimanevano poche pagine da leggere e, dato che domani partirò, mi sono presa cinque minuti per finire il romanzo e recensirlo, così da non dovermelo portare in pullman e rischiare di rimanere senza nulla da leggere!! 

Titolo: La piccola mercante di sogni
Serie: Il Regno delle Ombre #1
Autore: Maxence Fermine
Pagine: 206
Prezzo: € 12,00
Editore: Bompiani

TramaIl giorno del suo undicesimo compleanno Malo cade nella Senna. Aspirato in una conduttura, quando riapre gli occhi si trova in un mondo in bianco e nero, illuminato dalla luce di una luna di diamanti. È entrato nel Regno delle Ombre, un luogo magico popolato di personaggi meravigliosi e fuori del comune: Arthur, un albero che non smette mai di starnutire; Mercator, un gatto di duecentotredici anni; Lili, la piccola mercante di sogni dagli occhi dorati che ruba le fantasie. Senza contare poi gli spettri inquietanti e un pericoloso alchimista che gli getta contro un terribile incantesimo. Per rompere il maleficio, Malo dovrà affrontare una sfida davvero ardua. E una notte...

Recensione:

Per riuscire ad iniziare questa serie ho dovuto fare dei giri assurdi, perché nelle librerie locali sembrava scomparsa ogni copia esistente e nessuno che conoscevo la aveva. Anche per questo motivo, le mie aspettative erano estremamente alte.
Da 'La piccola mercante di sogni', mi aspettavo un libro per ragazzi leggero e scorrevole e devo dire di non essere stata delusa sotto questo aspetto. Il romanzo, infatti, è estremamente veloce da leggere: si finisce in appena poche ore. 
Ciò che mi ha convinta poco, devo dire, è lo sviluppo della trama in sé. Mi aspettavo molto di più, sopratutto sotto l'aspetto dello stile narrativo e degli svolgimenti della storia. 
Avevo sentito parlare così bene di questo libro che alla fine mi sono lasciata fregare dalle troppe aspettative. Mi ero promessa di non rifarlo più, invece eccomi qui!
Sotto il mio punto di vista la storia è sembrata davvero troppo frettolosa e in alcuni punti anche poco interessante. Ci sono rimasta molto male, come ho già detto diverse volte.
L'autore tende a passare da un punto all'altro della vicenda di Malo senza soffermarsi su nessuno di essi. Si incontrano tantissimi personaggi, ma si sa quasi nulla di ognuno di essi e, non si sa come, tutti sembrano essere caduti in disgrazia proprio ora che al ragazzino serve un aiuto.
L'idea della trasformazione in spettro in un mondo di Ombre mi piaceva un sacco, ma l'autore non ne ha fatto minimamente cenno in tutto il corso del libro. Ne ha parlato quando è stata sprigionata la maledizione e poi non si è curato di farci sapere i pensieri di Malo al riguardo o qualsiasi altra cosa inerente alla questione. Anche Lili, l'amica di Malo, mi è sembrata soltanto una comparsa nonostante fosse la seconda protagonista principale.
Insomma, questo libro, nonostante sia molto scorrevole e l'idea della trama sia davvero carina, mi ha dato tantissimo l'idea di qualcosa di sviluppato in un modo estremamente frettoloso, Spero che la serie migliori con i prossimi volumi!

18 commenti:

  1. :o noooo che delusione! Anche io ho grandi aspettative su questo libro, visto il tuo parere magari lo leggerò solo se lo trovo superscontato da qualche parte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io spero davvero che i seguiti siano meno frettolosi, perché la storia in sé è carina!!!

      Elimina
  2. Noioso peccato sembrava così carinooo:-(
    Però la copertina è stupenda ^o^

    RispondiElimina
  3. Peccato... è brutto quando un libro su cui si avevano tante aspettative si rivela una delusione così grande :(

    RispondiElimina
  4. Anche io le avevo assegnato solo due stelline, più o meno per le stesse tue motivazioni: mancava di "mordente", non mi aveva coinvolta neanche un po' e la cosa mi dispiacque parecchio. Subito dopo lessi Coraline di Neil Gaiman, ed è tutta un'altra cosa, là si vede la maestria dell'autore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che mi ha lasciate perplessa è proprio questo fatto della mancanza di coinvolgimento.. sembra scritto tanto per, invece che per un pubblico interessato!!

      Elimina
  5. Noo che peccato, io l'avevo trovato adorabile :/

    RispondiElimina
  6. Mi aspettavo qualcosa di più, peccato :)

    RispondiElimina
  7. Io penso di avergli dato una stellina in più :) Anche io mi aspettavo molto di più ma comunque gli aspetti positivi non mancano, soprattutto secondo me se viene letto da un bambino, che quindi fa parte del pubblico a cui è realmente indirizzato il romanzo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto un sacco di libri per bambini e questo è uno dei più apatici che ho trovato!

      Elimina
  8. Uuuuh l'hai già letto e recensito O_O sei Flash!!! :D
    Comunque peccato che non ti sia piaciuto :-( io ho sempre intenzione di provare a iniziarlo durante le feste... vediamo un po' se mi piacerà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono bastate poche ore per leggerlo!!!
      Fammi sapere!

      Elimina
  9. Ciao Ilenia:)
    Peccato,mi ispira parecchio...soprattutto per la copertina;)

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)