Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

giovedì 7 gennaio 2016

Segnalazioni dalle case editrici

Buongiorno lettori! Avete passato delle buone feste? Oggi molti ricominciano con la loro routine, mentre altri sono ancora liberi dagli impegni. Io sarò col mio ragazzo ancora fino al 19 Gennaio e domani saliremo a Perugia per andare a casa mia dopo una bella sosta qui ad Avellino.
Per tenervi un po' compagnia ho programmato questo nuovo post di segnalazioni. E' il primo di questo 2016 e sono certa che sarà anche il primo di una lunga serie!

TitoloLorna, muoviti
Autore:  Viviana Di Domenico
Pagine: -
Prezzo: € 2,49
Editore: Lazy Book

TramaChi è Lorna? È insieme una donna come tante altre e una vendicatrice. Lorna lavora con passione, ma subendo pressioni e ricatti, accettando lavori sotto pagati. Lorna è una donna che ama e che sta per diventare madre. Andrea, però, viene ucciso e allora la nostra protagonista, dando una svolta thriller al romanzo, decide di vendicarsi, assumendosene la responsabilità e i rischi. Pagherà la sua scelta, dolorosamente, ma senza mai pentirsene.
Titolo: Il demone di fuoco
Autore: Gianluca Malato
Pagine: 35
Prezzo: € 0,99
Editore: Nativi Digitali Edizioni

Trama: Baltak, mercenario dal passato misterioso, è di nuovo nei guai: questa volta tre briganti gli stanno dando la caccia. Cercando di eludere il loro inseguimento, si troverà in una valle innevata, popolata da bizzarre creature. Ma, nel sottosuolo di quelle lande, il ghiaccio e la neve celano una minaccia fatta di fuoco e fiamme. Il sesto senso di Baltak gli suggerisce che in quel luogo si possa celare una traccia del malvagio Loki, il suo più terribile nemico. Qual è il senso di tutto ciò, e quali scontri e pericoli attendono il nostro guerriero solitario?
Titolo: La vigilia di Natale
Autore: Camillo Boito e Patrizia Violi
Pagine: 64
Prezzo: € 5,00
Editore: Graphe.it Edizioni

TramaLa stessa città fa da sfondo ai due racconti: la Milano di fine Ottocento di Camillo Boito e la Milano di oggi di Patrizia Violi. Prima c’era l’omnibus, adesso c’è la metropolitana. Molte cose sono cambiate col passare del tempo, altre invece sono immutabili. Come, per esempio, la solitudine che può provare un uomo, camminando per le vie deserte e nebbiose, mentre dalle sale da pranzo delle case riecheggiano le risa festose delle famiglie, riunite intorno alla tavola per celebrare la vigilia di Natale.
Titolo: Mr. Bennett & Mrs. Brown
Autore: Virginia Woolf
Pagine: 144
Prezzo: € 11,50
Editore: Rogas Edizioni

Trama"Mr. Bennett e Mrs. Brown è da molti considerato il manifesto letterario programmatico di Virginia Woolf. Tematicamente legato a Modern Novels del 1919 e Modern Fiction del 1925, in realtà si tratta di uno dei suoi tanti testi interconnessi tra loro sullo stato di salute della narrativa nel primo quarto del Novecento. Pubblicato la prima volta in una fase ancora embrionale nel 1923, prima sul supplemento letterario del New York Evening Post e successivamente (il 1° dicembre) su The Nation and Athenaeum diretto da Leonard Woolf, il saggio si presentava subito come una risposta ad Arnold Bennett che proprio nel marzo di quell’anno aveva scritto un articolo intitolato Is the Novel Decaying? in cui Virginia Woolf veniva espressamente menzionata in relazione all’incapacità dei romanzieri moderni di creare dei personaggi reali, esempio ne sarebbe stato Jacob’s Room (1922) i cui protagonisti non sopravvivrebbero nella mente del lettore, poiché l’autrice sarebbe stata più ossessionata dai dettagli che dalla loro consistenza." (dall'introduzione di Gian Pietro Leonardi)
TitoloL'assassinio nel Vicolo della Luna
Serie: Le inchieste di Lucertolo #1
Autore: Jarro (Giulio Piccini)
Pagine: 304
Prezzo: € 13,90
Editore: Autopubblicato

Trama: Il cadavere di un pittore viene rinvenuto nei bassifondi della Firenze preunitaria, negli anni '30 dell'Ottocento. A indagare è Domenico Arganti, detto Lucertolo, ispettore di polizia arrivista e dai metodi brutali, ma anche animato da insospettate punte di umanità. Attorno a lui, una città cupa, pervasa da miseria, dissolutezza morale e intrighi politici. Pubblicato per la prima volta nel 1883, L'assassinio nel Vicolo della Luna è l'inizio della quadrilogia dedicata all'ispettore Lucertolo, primo detective seriale della letteratura italiana. La trama complessa, arricchita da un'indagine che si dipana fra analisi psicologica e aule di tribunale, la violenza, l'affresco di una città e di un'epoca e un investigatore straordinariamente “umano” nelle sue qualità e nei suoi difetti fanno di questo romanzo semidimenticato un importante precursore del genere noir
Titolo: Te lo dico sottovoce
Autore: Lucrezia Scali
Pagine: 288
Prezzo: € 9,90
Editore: Newton Compton Editori

Trama: Mia ha trent’anni, un passato che preferisce non ricordare e una famiglia da cui cerca di tenersi alla larga. Meglio stare lontano dalle frecciate della sorella e da una madre invadente che le organizza appuntamenti al buio… Di notte sogna il principe azzurro, ma la mattina si sveglia accanto a Bubu, un meticcio con le orecchie cadenti e il pelo morbido. La sua passione sono gli animali e infatti, oltre a gestire una delle cliniche veterinarie più conosciute di Torino, Mia sta per realizzare un progetto a cui tiene moltissimo: restituire il sorriso ai bambini in ospedale attraverso la pet therapy. Il grande amore romantico, però, non sembra proprio voler arrivare. O almeno, così pensa Mia, prima di conoscere Alberto, un medico affascinante, e Diego, un ragazzo sfuggente che si è appena trasferito a Torino dalla Puglia.
Titolo: Urla nel silenzio
Autore: Angela Marsons
Pagine: 384
Prezzo: € 12,00
Editore: Autopubblicato

Trama: Cinque persone si trovano intorno a una fossa. A turno, ognuna di loro è costretta a scavare per dare sepoltura a un cadavere.
Ma si tratta di una buca piccola: il corpo non è quello di un adulto. Una vita innocente è stata sacrificata per siglare un oscuro patto di sangue. E il segreto che lega i presenti è destinato a essere sepolto sotto terra. Anni dopo, la direttrice di una scuola viene brutalmente assassinata: è solo il primo di una serie di agghiaccianti delitti che terrorizzano la regione della Black Country, in Inghilterra. Il compito di seguire e fermare questa orribile scia di sangue viene affidato alla detective Kim Stone. Quando però nel corso delle indagini tornano alla luce anche i resti di un altro corpo sepolto molto tempo prima, Kim capisce che le radici del male vanno cercate nel passato e che per fermare il killer una volta per tutte dovrà confrontarsi con i propri demoni personali, che ha tenuto rinchiusi troppo a lungo…

Leggerete qualcuno di questi libri?

6 commenti:

  1. "Urla nel silenzio" mi piacerebbe leggerlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo leggerai, darò volentieri un'occhiata alla recensione!

      Elimina
  2. Non conoscevo questo scritto della Woolf e me lo sono subito annotato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa casa editrice recupera molti libri messi nel 'dimenticatoio'!

      Elimina
  3. sono alle prese con l'ultimo della tua lista e mi piace molto!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)