Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

venerdì 26 febbraio 2016

Recensione: 'Te lo dico sottovoce' di Lucrezia Scali

Buongiorno lettori! Finalmente ho concluso questo libro. Ho impiegato davvero poco, devo ammetterlo. Credevo che sarebbe stata l'ennesima lettura che mi sarei trascinata dietro a causa del mio blocco, invece appena lo ho iniziato è scattato qualcosa in me che non mi ha permesso di abbandonarlo mai. Nel mio commento, vi spiego meglio cosa è successo.

Titolo: Te lo dico sottovoce
Autore: Lucrezia Scali
Pagine: 281
Prezzo: € 9,90
Editore: Newton Compton Editori

TramaMia ha alle spalle storie d'amore che non hanno lasciato bei ricordi, e una madre che le organizza appuntamenti al buio, forse spinta dal senso di colpa per non averle mai dato l'affetto di cui aveva bisogno. Ogni notte sogna il suo principe azzurro, ma la mattina si sveglia accanto a un meticcio con le orecchie cadenti e il pelo ispido. Durante il giorno, invece, gestisce una delle cliniche veterinarie più conosciute di Torino e coordina l'attività di pet therapy presso l'ospedale locale. L'amore, quello vero, sembra proprio non arrivare nella sua vita. O almeno così pensava Mia, prima di conoscere Alberto, un medico affascinante, e Diego, un poliziotto che si è appena trasferito a Torino dalla Puglia. Cupido sta finalmente per scagliare la sua freccia: riuscirà a colpire il cuore dell'uomo giusto per Mia?

Recensione:

Scrivere questa recensione per me è molto difficile e credo di dover fare una premessa per giustificare ciò che dirò in seguito: come molti di voi sanno, il mio sogno più grande era quello di fare la veterinaria. Questo è il motivo per cui, credo per la prima volta, non riuscirò ad essere molto obiettiva.
La storia prende subito il lettore, sin dall'inizio e la protagonista appare immediatamente come una ragazza simpatica e piena di misteri che verranno svelati man mano durante la lettura. Immedesimarmi in lei è stato un po' come vivere ciò che non sono riuscita a raggiungere (ed inizio a chiedermi se ci riuscirò mai). Il mio cuore voleva esplodere dal petto ad ogni pagina e riga. E' stato come essere catapultata in una realtà ovattata, in cui i sogni non si infrangono mai.
Per questo motivo, mi sono trovata a leggere il libro con le emozioni amplificate, come se tutti i sensi fossero tesi alla ricerca di qualcosa. In questo modo sono riuscita a captare tutte le sensazioni di Mia. E' stato strano, ma allo stesso tempo particolarmente bello.
La trama in sé non ha qualcosa di estremamente di particolare, sopratutto nella parte della storia d'amore (che forse potrebbe risultare un tantino frettolosa, sopratutto all'inizio), ma ho amato il fatto che l'autrice abbia inserito questa particolarità dell'ambiente legato alla clinica veterinaria e alla pet therapy. Leggerne non mi è bastato, mi sembrava sempre troppo poco. Avrei voluto di più: che quella sensazione non finisse.
L'autrice ha una scrittura molto semplice, si vede che è alle prime armi, ma allo stesso tempo mi ha donato una strana sensazione di tenerezza. Il libro è stato molto scorrevole e piacevole da leggere, dalla prima all'ultima pagina. Mi rendo conto solo ora di aver saltato qualche lezione all'università per poterlo concludere e, addirittura, sono rimasta ferma in un parcheggio per leggere le ultime pagine.
Insomma, vi consiglio il libro perché è una lettura semplice e piena d'amore. Come vi ho detto all'inizio, io sono stata davvero travolta dalle mie stesse emozioni ed è anche per questo che, nonostante la trama tocchi velocemente molti degli aspetti che si trovano comunemente nei romance, ho dato il massimo dei voti. Perché ci si può innamorare delle cose; ed io mi sono innamorata di questo libro.

24 commenti:

  1. L'ho letto in versione self, l'ho trovato carino ^^ Tutte le parti con i cagnoloni mi sono piaciute molto :3

    RispondiElimina
  2. *_* Oddio, è un onore per me <3 Grazie di cuore e ricordati che non è mai troppo tardi, te lo dice una che ha abbandonato dopo anni una facoltà per inseguire il cuore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mamma, che bello leggerti qui!
      Grazie a te e speriamo che tu abbia ragione!

      Elimina
  3. Ora sono ancora più curiosa!!! *_*

    RispondiElimina
  4. è bello quando un libro tocca le corde più intime di noi, vuol dire che ci resterà nel cuore...!
    brava lucrezia :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! Non mi era mai successo prima di entrare così in contatto con un libro. E' stata davvero una bella esperienza.

      Elimina
  5. Lo lessi quando usci in versione self e la storia mi era piaciuta moltissimo, poi amo gli animali *_*

    RispondiElimina
  6. E' piaciuto moltissimo anche a me pur non essendo uno dei miei generi preferiti..
    Ed è proprio grazie all'atmosfera creata da Lucrezia se mi sono sentita a mio agio e se ho amato l'evolversi della storia. Questo è uno di quei libri che arriva non per caso, ma perché è il momento giusto per leggerlo.. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così, è uno di quei libri che ti sceglie!

      Elimina
  7. Un giorno o l'altro riuscirò a leggerlo *w*

    RispondiElimina
  8. Mi è proprio venuta voglia di leggerlo!

    RispondiElimina
  9. Sono felice che ti sia piaciuto molto! Io ancora sono indecisa se leggerlo o meno, perché i libri con gli animali non mi ispirano molto, non so nemmeno perché XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui gli animali non sono protagonisti. Non si tratta di quei libri che narrano la storia di un animale o qualcosa di simile. Gli animali sono solo uno sfondo!

      Elimina
  10. Aumenta la voglia di leggere questo libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conoscendo il tuo amore per gli animali credo proprio che potrebbe piacerti!

      Elimina
  11. eccomi qua, ho scritto e pubblicato anche la mia recensione, così sono potuta passare anche da te per leggere la tua e come spesso accade siamo molto in sintonia cara Ilenia.
    Mi ci trovo molto in quello che hai scritto e poi l'amore per gli animale che traspare tra le pagine del romanzo è meraviglioso.
    ti lascio anche il mio link se vuoi dare un'occhiata
    Chicca

    http://librintavola.altervista.org/te-lo-dico-sottovoce/

    RispondiElimina
  12. Pronto nella mia libreria e dopo aver letto questa recensione ho ancor più voglia di leggerlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di sapere cosa ne penserai!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)