Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

venerdì 4 settembre 2015

Recensione: 'Non voglio essere famosa!' di Elena Depaoli

Buongiorno lettori, questa è una di quelle settimane davvero piene di post. Sarà perché in fondo il blog mi è mancato e, sopratutto, mi è mancato sapere i vostri pareri e leggere i vostri commenti.
Oggi vi parlo di un libro che probabilmente alcuni di voi conoscono già e altri non hanno mai sentito nominare. Tra l'altro, ve lo ho mostrato giusto ieri tra le ultime entrate e, devo dirlo, adoro le copertine di questa casa editrice!

Titolo: Non voglio essere famosa!
Autore: Elena Depaoli
Pagine: 157
Prezzo: € 7,50
Editore: Editori Cento Autori

TramaIl grande momento di Victoria è arrivato. Dopo anni di gavetta, ha ricevuto finalmente l'occasione giornalistica della sua vita: l'intervista a Mike LoSanto, suo idolo e amatissimo divo di telenovele. Ma, invece che nel sognato tête-à-tête in una stanza d'hotel, l'incontro si trasforma in un disastro: un imprevisto rivela a sorpresa alla giornalista che Mike, in realtà, è ben diverso da come lo conoscono le fan. Grazie a uno scatto fotografico di troppo, Victoria viene suo malgrado coinvolta nella vita privata del fascinoso attore e si ritrova proiettata, all'improvviso, nell'olimpo dorato delle celebrità. E allora, non resta che cavalcare l'onda del successo, mantenendosi in bilico tra aspirazioni professionali nel difficile mondo editoriale e fantasie da jet-set. Che, a quanto pare, è ormai possibile realizzare. Condurre un'esistenza da star, però, è più impegnativo di come sembri! Soprattutto quando influenza la propria vita personale, trascinandola in direzioni inaspettate e non sempre gradite. Ma Victoria saprà come far girare le cose in suo favore...


Recensione:

Come vi avevo detto, avevo davvero bisogno di dedicarmi a una lettura leggera e divertente, proprio come questo breve romanzo.
Devo dire che la storia mi ha sorpresa perché, nonostante avesse molti dei punti classici che vengono toccati negli chick lit, è stata sviluppata in un modo diverso ed originale che mi ha fatta sorridere. Non ci sono quei colpi di scena che ci aspetteremmo e questo mi ha davvero fatta contenta, perché finalmente ho letto un libro di questo genere in cui non compare la classica, scialba storia d'amore improbabile tra la protagonista e qualcuna delle comparse.
La scrittura è leggera come la trama e molto scorrevole. Ho apprezzato l'idea della sequenza di pagine di diario, anche se devo dire che in alcuni punti l'autrice l'ha sviluppata bene, utilizzando frasi sintetiche e un modo di scrivere tipico di un diario, mentre in altri è stato un po' come se se ne fosse dimenticata. O magari è solo una mia impressione, non so.
I personaggi sono studiati bene, però manca un po' di background. Con questo intendo dire che spesso vengono nominati dei personaggi (ad esempio i genitori e la sorella di lei) che sembrerebbero essere fondamentali, mentre nel corso della storia non si fanno notare un granché. Insomma, come sorella allo stesso tempo antagonista e unica fonte di vero aiuto legale per Victoria, mi aspettavo una figura più presente e non una persona nominata cento volte, ma presentata solo in due brevissimi momenti.
La lettura è stata piacevole e breve. Ho letto il romanzo in pochissimo tempo e mi è piaciuto accompagnare Victoria nella sua avventura-sventura sotto i riflettori. 
'Non voglio essere famosa!' è un libricino che consiglio a chiunque abbia voglia di lanciarsi in un'avventura breve, veloce e allo stesso tempo rilassante.

6 commenti:

  1. Sembra carino, una lettura estiva leggera stile Sophie Kinsella ogni tanto ci vuole! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un genere al quale mi dedico ogni volta che ho bisogno di una lettura leggera e rilassante!

      Elimina
  2. Ciao Ilenia .... questo libro io non lo conoscevo proprio ma devo dire che mi pare un pò sulla falsa riga di Sophie Kinsella come ha già detto Lexie e visto che nemmeno la Kinsella (più originale perchè la prima ad avere l'idea) mi piace molto .....
    Comunque sono i gusti sonno gusti .......
    Un saluto grande Buon Fine Settimana e migliore mese di Settembre !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me la Kinsella invece fa sorridere! Ogni tanto mi fa bene leggere un suo libro!
      Buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  3. Come se non te lo aspettavi ihihih ti ho nominata qui (-: http://jessicasbooks89.blogspot.it/2015/09/link-party-di-settembre-welcome-to-all.html

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)