Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

sabato 5 maggio 2018

Recensione: 'Nina e l'Arca della Luce' di Moony Witcher

Buongiorno lettori! Finalmente sono riuscita a concludere l'ultimo libro legato al project ten books, nonché una serie che mi accompagna da quando ero bambina. Non ricordo nemmeno quanti anni avevo quando ho iniziato a leggere le avventure de 'La bambina della Sesta Luna', ma quando ho chiuso questo libro mi sono sentita di nuovo bambina. Sono allo stesso tempo triste e felice per aver scoperto il finale di questa serie!

Titolo: Nina e l'Arca della Luca
Serie: La bambina della Sesta Luna #7
Autore: Moony Witcher
Pagine: 312
Prezzo: € 12,90
Editore: Giunti

TramaLe vicende di Nina e dei suoi amici, in lotta contro il male per ristabilire l'armonia dell'universo, si concludono con questa grande avventura mozzafiato. Mentre Venezia è in preda al panico terrorizzata dall'ultima magia di Karkon, la terribile nuvola che la sovrasta, Nina è disperata per la scomparsa dei genitori, rapiti da un androide karkoniano. Ma Nina non può e non deve perdersi d'animo, deve assolutamente trovare l'ultimo numero della sequenza aurea, l'8! Correranno in suo aiuto i fantasmi di nonno Misha e Biran Birov e Livio, avo fantasma karkoniano da sempre innamorato di lei e che tradirà Karkon nell'ultimo disperato tentativo di dimostrarle il suo amore.

Recensione:

E' difficile scrivere la recensione di un libro che chiude un capitolo davvero importante della mia vita. La serie di Nina mi ha accompagnata per tantissimi anni, dall'infanzia fino ad ora e sono certa che non mi abbandonerà mai del tutto. I primi cinque volumi mi avevano rapito il cuore e quando l'autrice ha deciso di aggiungere altri tre libri, sono stata allo stesso tempo felice e scettica. I primi due volumi di quelli aggiuntivi non mi avevano fatta impazzire, erano troppo tirati rispetto agli altri, ma in questo ultimo capitolo ho ritrovato l'atmosfera che amavo. La storia è cresciuta, così come i pensieri dei protagonisti, le priorità ed anche lo stile stesso dell'autrice, che si è lasciata andare ad una scrittura più audace, graffiante ed in alcuni punti davvero passionale, ma allo stesso tempo è rimasta intrigante ed aggraziata. Un libro per ragazzi diverso, che segna l'apice di una storia ormai arrivata alla sua conclusione.
Nina e tutti gli altri protagonisti sono sempre fantastici ed è impossibile smettere di amarli; inoltre apprezzo tantissimo il modo in cui la gelosia e il sentimento tra Cesco e Nina sia stato reso meno soffocante rispetto ai due libri precedenti.
Accanto ai soliti nomi, tornano personaggi che non avrei mai pensato di vedere e rivedere sulla Terra. Alcuni di loro emozionano irrimediabilmente il lettore ed ammetto di aver mancato qualche battito con l'apparizione di alcuni dei fantasmi che hanno preso parte alla guerra. 
La trama scorre spedita, agitandosi tra amore, odio ed amicizia, i sentimenti che hanno sempre prevalso nella battaglia per la salvezza del Bene e della Sesta Luna, fino ad arrivare ad un finale sorprendente, che mette ogni tassello al suo posto. Lo stile scorrevole dell'autrice, anche se rende inspiegabilmente il libro più maturo rispetto agli altri sei, aiuta il lettore a districarsi tra numerosissimi colpi di scena, che lo lasciano sorpreso e, spesso, interdetto. L'unica cosa che rallenta un po' la lettura è l'estensione dei capitoli. Solitamente in un libro per ragazzi è davvero difficile trovare capitoli di quaranta pagine l'uno e questo piccolo (ma grande) particolare ha reso il tutto un po' meno masticabile. Non ho un bellissimo rapporto con i capitoli infiniti, come ben sapete.
A parte questo piccolo particolare, che comunque non influisce sul mio parere, mi sento davvero di consigliare questa serie. Non lasciatevi spaventare dal fatto che si tratti di sette volumi. Permettetevi, se non lo avete ancora fatto, di concedervi un viaggio verso la Sesta Luna e vedrete che sette libri non vi sembreranno abbastanza. Non potrete non emozionarvi, come ho fatto io, una volta girata l'ultima pagina di questo ultimo libro.

2 commenti:

  1. Un'altra fan di Nina😍
    Io ho amato la prima quadrilogia, l'ho riletta tutta l'anno scorso e mi ha emozionata ancor più di quando la lessi da piccina.
    Devo assolutamente reperire gli ultimi 3 tomi perché mi mancano Nina e i suoi amici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nina è una serie fantastica, mi ha tenuta compagnia per anni, sin da quando ero bambina. Ora sto recuperando tutte le altre serie dell'autrice!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)