Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

sabato 6 settembre 2014

Recensione: 'Strider - La Grande Foresta' di Andrea Grassi

Buongiorno e buon sabato! Come vi godete questi ultimi giorni di vacanza (o primi giorni di lavoro/scuola)? Qui tutte le giornate passano monotone e tranquille come sempre.. Un pò come a Cori, il villaggio di cui narra il libro che vado a recensirvi.

Titolo: Strider - La Grande Foresta
Serie: Strider #1
Autore: Andrea Grassi
Pagine: 294
Prezzo: € 8,14
Editore: Autopubblicato

TramaUn tempo vi fu una guerra terribile, un conflitto tra gli uomini... e qualcos’altro. La Storia è un susseguirsi d’invasioni e soprusi, ma nessuno era preparato ad affrontare ciò che uscì dalla nebbia che un giorno avvolse il Nord. Da quel momento qualcosa cambiò per sempre, nel mondo e nelle persone. 
Ma, per due ragazzini di quello che potrebbe essere l’ultimo villaggio ancora esistente, la Nebbia Nera ed i guerrieri conosciuti come Strider sono solo vecchie storie… 
Fino a quando un orfano senza alcuna memoria del proprio passato sconvolge le loro vite, perché la Progenie non è solo un ricordo e la guerra… forse non è mai davvero finita.

Recensione:

Se c'è una cosa che mi piace, è il fatto che le mie letture sono un continuo scovare autori fantastici. Andrea Grassi è sicuramente uno tra questi. Il suo libro è un volume che, secondo me, meriterebbe di essere pubblicato da una casa editrice importante per essere conosciuto da tutti. 
La storia è originalissima e molto ben strutturata. E' un susseguirsi di scene surreali, alternate al mondo che tutti conoscono. Ho adorato l'idea di questi Strider e delle tribù della Grande Foresta, così come il fatto che i protagonisti sono bambini che si comportano come tali. E' facile dare una voce inappropriatamente matura a dei personaggi tredicenni, invece Andrea ha seguito molto bene i lineamenti di Ian, Elana e Nora.
Ogni personaggio era ben strutturato e delineato, anche se devo ancora comprendere l'utilità di una di essi: Robin. Spero che il libro successivo mi rivelerà qualcosa di più su questa ragazzina così silenziosa, allo stesso modo in cui non vedo l'ora di sapere la verità sul passato del tenero Nora!
Sicuramente leggerò presto il seguito, perché 'La Grande Foresta' mi ha lasciato una curiosità immensa che non vedo l'ora di placare.

12 commenti:

  1. Finalmente un'altra fan di Strider!
    Ti assicuro che il secondo è fantastico^^

    RispondiElimina
  2. Non avevo mai sentito parlare di questo libro prima!

    RispondiElimina
  3. Ciaooo!!
    wow sembra d'avvero carino...non riesco a capire il genere .. è tipo avventura o dispotico?

    ti ho taggata in questo post
    http://bon-book.blogspot.it/2014/09/taylor-swift-book-tag.html
    spero parteciperai un bacio

    RispondiElimina
  4. Ringrazio molto Libri di Cristallo per la recensione, e invito chi ne avesse voglia a visitare la mia piccola vetrina sul web ^__^ www.facebook.com/stridersaga

    Ciaaao ^_____^
    Andrea Grassi

    RispondiElimina
  5. Ciao Ilenia :)
    praticamente dovrei leggere anch'io questo libro, ma ho avuto un problema con l'ebook :\ adesso che mi ci fai pensare, credo che contatterò l'autore!

    RispondiElimina
  6. Bei romanzi!!!
    Grazie per la segnalazione e complimenti per il blog, carinissimo!

    Fabry

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)