Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

lunedì 16 marzo 2015

Recensione: 'Fino alla fine dei giorni ' di Danielle Steel

Buongiorno lettori! Per iniziare al meglio la settimana, oggi vi lascio il mio commento a un libro che mi ha davvero sorpresa e deliziata. Ormai avrete capito che il massimo dei voti per me li meritano i libri che riescono a emozionarmi particolarmente. Ecco, questo è uno di quei volumi.

Titolo: Fino alla fine dei giorni
Autore: Danielle Steel
Pagine: 362
Prezzo: € 19,90
Editore: Sperling&Kupfer

TramaNew York, 1975. Bill è un giovane avvocato. Lavora da appena un anno nel prestigioso studio legale di famiglia quando, annoiato da quel mondo a lui così estraneo, decide di lasciare il suo lavoro per inseguire un sogno: aiutare gli altri. Accanto a lui, la moglie Jenny: stilista appassionata e di successo, è pronta a seguirlo anche se questo vuol dire abbandonare l'ambiente che ama. Una scelta difficile, sorretta però dalla certezza che le loro vite sono destinate a essere unite per sempre. Inseparabili fino all'ultimo, Bill e Jenny muoiono a pochi giorni di distanza l'uno dall'altra. Ma l'amore, quello vero, non muore mai. E così, dopo quasi quarant'anni, quello stesso sentimento accenderà i cuori di Robert - editore indipendente di Manhattan, ossessionato dagli affari e alla perenne ricerca di un grande bestseller da pubblicare - e Lillibet - giovane aspirante scrittrice -, conducendoli pagina dopo pagina verso il destino che l'universo ha già scritto per loro. "Fino alla fine dei giorni" racconta due storie che si fondono insieme percorrendo vie inaspettate e sorprendenti, nello stesso modo in cui gli innamorati si perdono, e si ritrovano l'un l'altro.

Recensione:

Questo è stato il primo libro che ho letto dell'autrice. Non so perché, ma mi ha attratta tantissimo sin dalla prima volta che lo ho visto e, nonostante io non legga praticamente mai romanzi rosa, ho comunque deciso di provare.
Ebbene, la mia esperienza con questo volume è stata molto particolare, quasi shockante! Inizialmente tutte quelle smancerie e quell'amore mi avevano lasciata dubbiosa e, per questo motivo ho interrotto la lettura per un paio di giorni; poi ho deciso di riprenderlo e, con mio immenso stupore, mi sono ritrovata ad amarlo.
La storia narrata è di una semplicità assoluta: un uomo e una donna che si amano e che, dopo la morte, si ritrovano ad amarsi in un'altra vita. Nonostante la semplicità, però, l'idea mi ha fatta sorridere tantissimo, fino ad arrivare a farmi commuovere in due/tre punti. Incredibile eh? Io che mi commuovo con un libro! Bhe, non è che mi sono messa a piangere, ma gli occhi lucidi non sono mancati!
L'autrice mi ha davvero sorpresa, facendomi emozionare con le vite dei quattro protagonisti e scatenando in me una serie di sensazioni che, per un libro di questo genere, non mi era mai successo di provare. Inoltre, Danielle ha una scrittura assolutamente scorrevole e semplice, che ha accompagnato al meglio la lettura. 
Insomma, questo libro è stato per me una vera rivelazione!

14 commenti:

  1. Che bello!! Se è riuscita a stregare una non amante del genere (come lo sono anch'io) devo assolutamente dare una possibilità a questa autrice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti consiglio di iniziare proprio da questo libro! Anche perché è l'unico che ho letto ahahah

      Elimina
  2. Neanche io adoro particolarmente i romanzi rosa troppo stucchevoli, però la storia che si intreccia anche in un'altra vita, mi attira! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio quel fattore che mi ha attirata!!!

      Elimina
  3. Sono contenta che ti abbia emozionato! lo farò leggere senza dubbio a mia mamma, a me purtroppo la Steel non piace particolarmente >-<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io non so se leggerò altro di suo, perché nonostante le emozioni il libro mi ha comunque un pò stuccata. Questo è un genere al quale mi avvicino moooolto cautamente!

      Elimina
  4. Io della Steel avevo letto una quindicina di anni fa Brilla una stella , che però non era esattamente un romanzo, ma la storia della vita e della morte di suo figlio, che aveva un disturbo bipolare... Mia zia e mia mamma hanno un sacco di suoi libri, se hanno anche questo me lo faccio prestare! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se ce l'hanno! E' l'ultima uscita, quindi potrebbe anche essere che non lo hanno comprato ancora, non so!

      Elimina
  5. La Steel non mi fa impazzire, ho letto un sacco di suoi libri presi in biblioteca qui e là, ma non mi ha mai convinto al 100%. Ne ricordo un paio che mi sono piaciuti molto però :)

    RispondiElimina
  6. Mai letto nulla di questa autrice.. ma se mai dovessi farlo, questo sarà il libro che sceglierò ahaha

    RispondiElimina
  7. patrizia damonte5 ottobre 2015 16:41

    A me piace molto Daniell Steel . Praticamente li ho letti tutti da quando ho avuto modo ci coscerla come scrittrice. E natulmente quest'ultimo ( Fine alla fine dei giorni.) letto molto velocemente e mi e' piaciuto molto...!!! Lo consiglio .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato il mio primo libro letto dell'autrice. Proprio una bella lettura!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)