Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

sabato 4 aprile 2015

TAG: Tag di Primavera

Buongiorno lettori, un'altra settimana sta finendo e domani sarà Pasqua. Cosa state facendo in questi giorni di sole? Io ho passato un paio di giornate intorno a casa a raccogliere gli asparagi e sono anche caduta a faccia in avanti in un campo di ortiche. Povera me, non potete capire, mi ero gonfiata tutta! Però devo ammettere che la scena è stata esilarante, io e la ragazza che era con me abbiamo riso per tutto il giorno!
Ortiche a parte, oggi vorrei lasciarvi un bel tag che avevo scovato da Serena (che in questo momento odio, perché ha deciso di chiudere il blog e ne sono troppo dispiaciuta). 
Inoltre, approfitto di questo post per augurarvi un buon fine settimana e una serena Pasqua, sperando che il meteo ci assista!


1- L'inverno è finito. Quale libro lanceresti nel camino insieme alla rimanenza della legna da ardere?
Vabbè, ovviamente sapete che non lo farei mai (mia sorella, tra l'altro, ieri mi ha fatto uno scherzo gettando un libro nella stufa aperta e fermandosi all'ultimo momento. Stavo per morire d'infarto, vi giuro), ma simbolicamente direi 'Petite'. Non volevo darvi sempre il solito titolo, quindi ne ho scelto uno che ho letto quest'anno, tanto per essere originale.




2- Tra i tuoi libri, qual é quello che fa subito primavera?
Ho dovuto pensarci parecchio, ed alla fine ho deciso di citare questo romanzo di Licia Colò che ho letto ormai tantissimi anni fa. Non so perché, forse semplicemente perché si parla di animali e, quando penso a loro, mi viene in mente sempre un bello spazio aperto di campagna, sole e divertimento. Insomma, mi sembra un buon accostamento da fare con la primavera!




3- Immagina una giornata soleggiata al parco, dopo mesi di tempaccio e freddo, quale libro ti farebbe compagnia?

Ora, come sapete in realtà non ho ancora letto questo mega librone con l'intera saga, ma 'Narnia' mi ispira particolarmente e, inoltre, a me piace portarmi dietro dei bei volumoni quando esco in giardino. Mi da come l'impressione che la giornata diventi più lunga apposta per me e per il mio libro. Ovviamente so che non è così.




4- Primavera è rinascita. A quale libro ti fa pensare?

Il primo che mi viene da associare alla parola rinascita è 'Il fantasma di Lemich' che ho letto e recensito pochi giorni fa. Nella narrazione si parla di una donna che ha bisogno di ritrovare se stessa e rinascere, dopo mille peripezie, delusioni, amori rubati e sofferti.
Insomma, penso possa andare bene per questa categoria!





5- Si sa, primavera è anche tempo pazzerello. Il libro più pazzo che possiedi? O il più imprevedibile che hai letto?

Allora, come più pazzo mi viene in mente questo qui. In realtà devo dirvi che in questo caso non uso 'pazzo' come aggettivo positivo.
Questo libro è davvero, davvero folle! Ed anche imprevedibile, oserei aggiungere.
In ogni caso, ricordatevi di lui perché ho un'idea in mente!




6- Se un libro fosse una rosa rossa? (rosa rossa= passione/vero amore)

In questo caso, torno a citarvi un piccolo volume doppiamente italiano che avevo letto nel primo periodo di apertura del blog.
Qui ho trovato un amore puro, che non è solo quello tra due ragazzi ma, sopratutto, quello tra una figlia e suo padre. Apprezzo tantissimo quando vengono esaminati aspetti differenti di questo sentimento.




7- Se un libro fosse un'orchidea? (orchidea= eleganza/sensualità)

Vabbè, cosa state dicendo? Che infilo questa serie ovunque? Bhe, in effetti è vero ma, se si parla di sensualità.. accidenti, io non posso non pensare alla protagonista di questa spettacolare trilogia!
E anche in fatto di eleganza, non manca proprio di nulla e, di conseguenza, tutti i volumi diventano eleganti e sensuali assieme a lei.




8- Se un libro fosse una margherita? (margherita= purezza/semplicità)
Il primo a venirmi in mente è 'Io e Dewey'. Probabilmente alcuni di voi stanno pensando che sono una dalle frasi fatte o monotona, o noiosa, o blabla; ma a parere mio nessun rapporto è più puro di quello che si instaura tra un animale e il suo padrone. E poi, questo libro è anche riuscito a commuovermi sul serio e farmi piangere.



Come avrete notato, ho lasciato le domande 9 e 10, in quanto non sapevo proprio cosa rispondere. 
In ogni caso, che voi rispondiate anche ad esse, oppure no, non esitate a farmi sapere quali titoli scegliereste!

22 commenti:

  1. Ciao Ilenia <3
    Bel tag!Mi dispiace che Petite non ti sia piaciuto :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo ho davvero disprezzato! L'ho trovato noioso e superficiale!

      Elimina
  2. che meraviglioso Post!
    devo assolutamente rispondere anche io a queste domande! prometto che mi cim etterò prossima settimana, questi giorni di Pasqua con le vacanze di scuola delle mie piccole sono impossibili!
    Tanti auguri Ilenia!
    Chicca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chicca!
      Goditi le tue piccole ora che se ne stanno un po' a casa!

      Elimina
  3. Carino il Tag, spero di trovare il tempo di farlo!

    RispondiElimina
  4. Le Cronache di Narnia <3
    Le avventure di Phèdre vanno PER FORZA infilate dappertutto u.u

    RispondiElimina
  5. Ho fatto anch'io questo bel tag giorni fa, e ho risposto alle ultime due domande :3
    "Io e Dewey" è davvero adorabile, è piaciuto molto anche a me! Adoro libri e gatti, quindi ammetto di essere un po' di parte, da questo punto di vista... "Tutto il cielo possibile" mi incuriosisce parecchio! Devo informarmi a riguardo <3
    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, mi sa che me lo sono persa!!
      Buona Pasqua Giorgia!

      Elimina
  6. Ciao, ti ho aggiunto alle cerchie di Google + e ho iniziato a seguirti su questo blog, se ti va ricambia.

    PS. Sarei interessata ad una tua anteprima del mio Ebook

    RispondiElimina
  7. Ciao Ilenia, bellissimo questo post! Sopratutto per la scelta dei libri che davvero esprimono al meglio la domanda fatta! "Petite" non mi ha ispirato fin dall'inizio e quindi son contenta di non averlo letto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A mio parere, hai fatto bene. Non ti perdi davvero niente!

      Elimina
  8. ciao
    sono d'accordo al 100% con te sul punto 8, ciao e buona Pasquetta

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)