Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

mercoledì 30 marzo 2016

Segnalazioni dalle case editrici

Buongiorno lettori! Avete passato una buona Pasqua? Io sì, anche se purtroppo il mio ragazzo è dovuto partire subito dopo (me tristissima)
Anche oggi salta il www, ma spero vivamente di riuscire a concludere 'Il sangue di Marklant' entro la prossima settimana. Me lo auguro, insomma. Per 'tappare' il buco ho deciso di rimediare alla lista abnorme di mail di segnalazioni arretrate, selezionando tra esse quelle più interessanti e proponendovele.

TitoloLa torre delle Ombre
Autore: Claudio Vergnani
Pagine: -
Prezzo: € 15,00
Editore: Nero Press Edizioni

Trama In una città consegnata all'anarchia, preda di grottesche e letali bande criminali, logorata da cambiamenti climatici e rassegnata a un futuro dove la speranza è il lusso di pochi, i due protagonisti – Claudio e Vergy – tirano a campare, cercando di resistere al logorio di una vita priva di senso e di sbocchi, grazie a una rigida routine giornaliera fatta di allenamento fisico, di strategie per procurarsi il cibo e di stratagemmi per sopravvivere agli artigli affilati di quella società che non offre alcuna protezione ai perdenti, agli abbandonati, ai reietti.
Su questa metropoli in pieno degrado si curva minacciosa l'ombra della Torre, luogo di perdizione e malaffare da cui è bene tenersi alla larga. Almeno fino a quando la richiesta di aiuto di un vecchio amico non porterà i due protagonisti a scalare il gigante di cemento e ferro alla ricerca dell'ultima scintilla di un antico valore, che potrebbe riscattarli da quell'esistenza di squallore.
In questa nuova epoca nella quale il futuro si mescola al presente e al passato, i due amici si ritroveranno invischiati nel perverso meccanismo del Salone dei giochi, una nuova e crudele forma di intrattenimento dove il divertimento di pochi – danarosi e senza scrupoli – si misura sulla sofferenza dei più deboli. Scopriranno a loro spese che non sono i nemici appariscenti quelli da cui devono guardarsi e che le insidie mortali si celano nei mezzi toni, nell'ambiguità e nell'indefinitezza cangiante dei chiaroscuri. In questa incerta zona di nessuno, dove ogni cosa muta e nulla può essere definito con certezza, la violenza, il pericolo, l'amore, l'amicizia e il tradimento finiranno per confondersi nel buio crudele e letale della Torre, che sarà il luogo dell'appuntamento finale con la verità, o con ciò che ne rimane: la sua ombra. 

Titolo: Facebook killed the Internet star
Autore: Marco 'Frullo' Frullanti
Pagine: 52
Prezzo: € 2,99
Editore: Nativi Digitali Edizioni

Trama: 
Anno 2000: internet è usato da nerd incalliti per discutere di tecnologia e videogiochi, e per scaricare pornazzi.
Anno 2016: internet è usato da cani e porci per pubblicare foto di gattini o per stalkerare i conoscenti. E per vedere pornazzi in streaming.
Frullo, resosi conto di questa terribile verità, decise di imbarcarsi in una nobile missione: capire cos'è andato storto, e come si può sopravvivere nell'internet post-Facebook senza diventare scemi.
Se cercate un manuale tecnico o un'opera con qualche pretesa sociologica, rivolgetevi altrove. In "Facebook Killed the Internet Star" troverete battute di cattivo gusto, citazioni geek e sviolinate nostalgiche a cura di un tizio che ha sempre preso 'sta faccenda del web dannatamente sul serio, prima che diventasse una moda.
Contiene interviste a un paio di "personaggi dell'internet".
Titolo: Mostro fai da te!
Autore: Angela Riva
Pagine: 218
Prezzo: € 13,00
Editore: Il Ciliegio Edizioni

TramaPaul Parker, chiamato spregiativamente Pulce, è mingherlino, ha quasi dieci anni ed è lo zimbello di tutti. 
Dotato di una spiccata intelligenza, ma tormentato dalla solitudine, desidera trovare un amico che lo aiuti nei momenti di difficoltà.
Jo Pappa, il persecutore numero uno di Pulce, ha dodici anni ed è ancora in quarta elementare: gli è difficile leggere i numeri e le parole. Ha un disperato bisogno di non essere considerato uno stupido, e di sentirsi amato, soprattutto da quando i suoi genitori si sono separati e il nuovo compagno della madre lo picchia.Ogni anno, in prossimità del Natale, Pulce e Jo esprimono quei desideri, sperando che si realizzino. Ma inutilmente. L’arrivo di un Natale propizio sembra però cambiare le cose: Pulce entra in possesso di un libro che racconta come creare un mostro. È fatta! Ne plasmerà uno amico, per farsi difendere. Ma mostri amici non esistono e Pulce lo capirà quando tutto gli sfuggirà di mano. Incapace di sistemare le cose da solo, si farà coraggio e chiederà l’aiuto del suo più grande nemico, Jo, e insieme a lui e a tre adulti bizzarri (Marcello, Zeralda e Calogero) annienterà l’orribile creatura.
Titolo: Paterno, paternità, padre
AutoreLaura Romaro
Pagine: 116
Prezzo: € 10,00
Editore: Il Ciliegio Edizioni

Trama«Chi è, dunque, il “nuovo” padre?» Con questa domanda Laura Romano ci porta nel vivo della trattazione, alla scoperta della figura e del ruolo pedagogico che il padre riveste all’interno della società contemporanea. Ruolo cardine per la crescita del bambino e, in seguito, dell’adolescente, affinché si sviluppi in modo equilibrato e possa divenire la donna/l’uomo forte e leale di domani.
Certo il percorso non è semplice, soprattutto ai giorni nostri, bensì pieno di insidie e di possibili errori da parte del genitore. Tutto si complica quando si deve affrontare una separazione che vedrà inevitabilmente coinvolti anche i figli, che non possono e non devono essere privati “della specificità affettiva, relazionale e educativa che appartiene al maschile”.
Titolo: Il Mutafavole e l'Ombra del primo Buio
Autore: Antonio Carmine Napolitano
Pagine: 356
Prezzo: € 18,00
Editore: Il Ciliegio Edizioni

TramaProtagonista di questa entusiamante storia è Dante, giovane discendente di una nobile famiglia italiana segretamente impegnata nella lotta contro l’oscurità e nella custodia di manoscritti fuori dal comune. Catapultato in questo mondo magico, dopo aver ereditato alcuni talenti speciali, Dante imparerà sulla propria pelle che molte delle creature che abitano la fantasia umana sono reali. Alcuni scrittori, definiti Svela Mondi, infatti, hanno la capacità di far vivere queste creature fuori dai margini di carta. La trama s’infittisce di eventi man mano che Dante penetra più profondamente gli strati di questa nuova realtà, diventando egli stesso l’ago della bilancia tra il Bene e il Male. Alla fine, però, sarà Dante e nessun altro a decidere per il proprio destino e a scoprire se il suo talento è un dono di vita o di morte.
Titolo: Una dolce ostilità
Autore: Marianne Kavanagh
Pagine: 296
Prezzo: € 16,90
Editore: Garzanti

Trama: Kim ha una sola certezza: odia Harry con tutta se stessa. Eppure è costretta ad averlo sempre tra i piedi, a vederlo ogni giorno girare per casa. Perché è il migliore amico di sua sorella. La sua famiglia lo adora, ma Kim non riesce a fidarsi di lui. Non hanno nulla in comune. Harry si occupa di finanza e la carriera sembra essere il suo unico obiettivo, mentre lei fa volontariato e lavora per un’azienda no profit. Sono l’uno l’opposto dell’altro e non fanno altro che discutere. Fino a quando il destino non li unisce oltre la loro volontà: devono prendersi cura insieme del nipotino di Kim. E da allora tutto cambia. Giorno dopo giorno la ragazza scopre che Harry ha sempre indossato una corazza per nascondere il suo animo ferito. Scopre che è stato costretto a crescere troppo in fretta. E nel profondo dei suoi occhi all’improvviso vede qualcosa che non può dimenticare. Ma a cui Kim non riesce a credere. Non è facile per lei accettare che Harry possa essere una persona diversa. Troppa ostilità ha diviso i loro cuori per tanto tempo. Eppure nel profondo di se stessa sente che l’odio forse non è nient’altro che una forma di amore. Ci vuole solo coraggio. Perché a volte per trovare l’anima gemella bisogna cercare proprio lì dove meno ci si aspetta.

Titolo: Beautiful
Autore: Alyssa Sheinmel
Pagine: 320
Prezzo: € 10,00
Editore: Newton Compton Editori

Trama: Maisie è, a detta di tutti, una ragazza carina e fortunata. Ha una vita normale, una famiglia e un fidanzato che le vogliono bene e una passione per la corsa. Una mattina però, mentre si allena, la sua esistenza cambia in modo drammatico. Vittima di un incidente, si ritrova con il viso deturpato e, anche se potrà sottoporsi a un importante intervento chirurgico, non sarà per nulla semplice, dopo, riconoscersi e ritrovare se stessa. Alyssa Sheinmel, scrittrice apprezzata dalla critica, tratta un tema importante con una scrittura potente, raccontando il dramma di una ragazza che cerca di ricostruire la propria identità, punto di partenza per poter rinascere.
Titolo: Sortilegio
Saga: The Prodigium Trilogy #3
Autore:  Rachel Hawkins
Pagine: 256
Prezzo: € 14,90
Editore: Newton Compton Editori

TramaProprio quando Sophie Mercer aveva deciso di accettare i suoi straordinari poteri magici, tipici di un demone, il Consiglio glieli ha tolti.
Ora Sophie è indifesa e in balia dei suoi nemici giurati, le Brannick, una famiglia di donne guerriereche dà la caccia ai Prodigium. O almeno questo è ciò che Sophie pensa, fino al momento in cuinon farà una scoperta sorprendente. Le Brannick sanno che una guerra epocale sta arrivando, ecredono che Sophie sia l’unico essere abbastanza potente da salvare il mondo. Ma senza lamagia, Sophie non è così sicura di sé. Riuscirà a riottenere i suoi poteri prima che sia troppotardi?
TitoloFra me e te
Autore: Marco Erba
Pagine: 280
Prezzo: € 16,00
Editore: Rizzoli

TramaEdo è arrabbiato. Detesta i suoi professori – Voldemort, la Frigida, il Cetaceo. Non ha veri amici. Odia Cordaro, la sua città. Perché è caotica e sporca, ma soprattutto perché è piena di stranieri. E lui gli stranieri non li può vedere, in particolare i cinesi. Finché non incontra Yong. 
Chiara è una brava ragazza, fa volontariato, ha voti altissimi a scuola. Tiene un diario intitolato Memorie di un bruco sognatore. 
Per gli adulti è una da additare come esempio, per i suoi compagni è troppo seria. Finché non scopre Facebook.Raccontata a due voci, una storia che impasta amore, amicizia, pregiudizio; che trascina il lettore fino all’ultima pagina con continui colpi di scena; che fa emozionare, ricordare, sognare; che scatta una fotografia nitidissima della vita tra i social network, la scuola, i genitori; che mette a nudo il razzismo dei finti forti e il coraggio dei fragili. Che fa diventare adolescente anche chi non lo è mai stato.
TitoloGli occhi neri di Susan
Autore: Julia Heaberlin
Pagine: 336
Prezzo: € 12,00
Editore: Newton Compton Editori

TramaTessa Cartwright, sedici anni, viene ritrovata in un campo del Texas, sepolta da un mucchio di ossa, priva di memoria. La ragazza è sopravvissuta per miracolo a uno spietato serial killer che ha ucciso tutte le altre sue giovani vittime per poi lasciarle in una fossa comune su cui crescono delle margherite gialle. Grazie alla testimonianza di Tessa, però, il presunto colpevole finisce nel braccio della morte. A quasi vent’anni di distanza da quella terrificante esperienza, Tessa è diventata un’artista e una mamma single. Una fredda mattina di febbraio nota nel suo giardino,proprio davanti alla finestra della camera da letto, una margherita gialla, che sembra piantata di recente. Sconvolta da ciò che evoca quel fiore, Tessa si chiede come sia possibile che il suo torturatore, ancora in carcere in attesa di essere giustiziato, possa averle lasciato un indizio così esplicito. E se avesse fatto condannare un innocente? L’unico modo per scoprirlo è scavare nei suoi dolorosi ricordi e arrivare finalmente a mettere a fuoco le uniche immagini,nascoste per tanti anni nelle pieghe della memoria, che potranno riportare a galla la verità...
Leggerete qualcuno di questi libri?

12 commenti:

  1. Risposte
    1. Anche a me!! E stranamente ha una copertina proprio bella!

      Elimina
  2. Beatiful l'ho comprato qualche giorno fa ma credo che ci vorrà ancora un po' prima che io lo legga XD Invece, ieri sera ho letto qualche pagine de Gli occhi neri di Susan ma ancora non posso esprimermi. Però mi sembra molto ben scritto e la trama mi attira moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ispirano entrambi moltissimo e poi le copertine sono splendide! Chissà se la Newton continuerà finalmente per questa strada?

      Elimina
  3. Ci sono davvero un sacco di uscite! Quelle che mi ispirano di più sono Il Mutafavole e Gli occhi neri di Susan :)

    RispondiElimina
  4. Vergnani scrive davvero bene quindi mi segno questa nuova uscita. Anche Beautiful sembra interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questa puntata ci sono un sacco di bei titoli!! Mi segno anche io Vergnani se me lo consigli!

      Elimina
  5. Io credo che per il momento mi limiterò all'acquisto de Gli occhi nri di Susan! Avrei voluto leggere anche Beautiful ma ho cambiato idea leggendone le recensioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh no D: io mi sono persa molte recensioni, ma speravo fosse bello!!!

      Elimina
  6. "Beautiful" non so ancora se lo leggerò!
    "Gli occhi neri di Susan" invece mi incuriosisce parecchio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me, nonostante non sia un genere che leggo spessissimo!!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)