Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

sabato 22 ottobre 2016

Diario di una Blogger #10: Come scelgo la grafica per il blog

Buooongiorno lettori! Qualcuno di voi ieri sera è riuscito a vedere le meteore? Sono curiosa, fatemi sapere! u.u
In questi giorni ho un sacco da fare, sono vicina ad un esame e il tempo per leggere è decisamente diminuito, però questo non mi ha tolto la voglia di preparare questa puntata (che, vi avviso sin da subito, è venuta un po' lunghina)!

E' una rubrica settimanale nella quale un sabato mi farete delle domande su qualche curiosità che avete nei miei confronti e il sabato successivo risponderò alla domanda più frequente; e così via. A questo link trovate tutti gli argomenti a cui ho risposto.

COME SCEGLI LA GRAFICA PER IL BLOG?
(domanda posta da Lara B.)


Questa domanda mi piace, perché finalmente torno a sproloquiare un po' con i fattacci miei ahhaahhaha
Quando ho aperto il blog, non ho pensato troppo alla grafica. Infatti avevo uno degli sfondi preimpostati e io avevo creato soltanto l'header attraverso un'applicazione molto semplice ed accessibile a tutti (pizap.com). Sono un'amante delle grafiche semplici, quindi a me quella grafica piaceva! Un giorno però, dopo circa un anno, ho notato che alcune persone si lamentavano del fatto che il colore dei post fosse piuttosto particolare e smorto (effettivamente era arancione/marroncino) e si faceva un po' fatica a leggere le scritte, ma io non avevo proprio intenzione di cambiare la grafica perché, diciamoci la verità, non sono capace a farlo. Un giorno si è proposta Ambra per aiutarmi ed è con lei che ho iniziato a cambiare la grafica del blog. Lei ha inserito il colore verde ed io ho deciso di mantenerlo in questa nuova grafica bellissima che mi ha creato Jessica. In pratica, come avrete capito, cambio grafica poco spesso (in tre anni ne ho cambiate tre e per il momento non ho molta voglia di cambiarla di nuovo), ma ogni volta c'è qualcuno a darmi una mano perché altrimenti addio, farei prima a non caricarne nessuna.
Diciamo che non sono io a scegliere la grafica, è lei che sceglie me. In che senso? Nel senso che io do soltanto due direttive: la grafica deve mantenere l'immagine della rosa (che ovviamente può essere modificata) e non deve essere bianca (mi piace che il mio angolino sia colorato), poi il resto viene da sé. Ad esempio, in questa nuova grafica ho davvero fatto impazzire Jessica, che mi ha proposto un sacco di sfondi e stili, finché non mi sono praticamente innamorata di uno di essi (quello corrente, ovviamente). La cosa strana di me è che impiego parecchio non tanto a selezionare gli elementi della grafica, ma sopratutto a cambiare quella vecchia. Mi dispiace sempre cambiarne una, anche se poi quella nuova mi piace xD Inoltre io sono una tradizionalista e ci sono degli elementi che per me devono rimanere tali. Oltre alla presenza della rosa, infatti, da quando ho aperto il blog non ho mai cambiato le immagini delle rubriche perché, nonostante siano bruttine e banali, mi ricordano il momento in cui ho aperto il blog e sono state creare da me. Le mantengo perché mi piace che in ogni nuova grafica ci sia qualcosa della prima che ho utilizzato.
La grafica del blog per me deve essere semplice, ma allo stesso tempo non insipida e mi piace che abbia degli elementi innovativi (ad esempio la posizione delle etichette, o il fatto che l'header sia tagliato a metà, o l'ombra sulle colonne laterali dello sfondo) che la differenziano dagli altri blog. Per quanto riguarda la posizione di gadget ed oggetti, in realtà ho sempre mantenuto la stessa barra laterale sin da quando ho aperto il blog, modificando solo i contenuti. A volte cambio qualche piccolissimo particolare solo perché mi piace che il blog sia ordinato e 'simmetrico', ma in tutta onestà non ho grandi pretese.

Voi come scegliete la grafica del vostro blog?

20 commenti:

  1. Bianca, pulita, lineare, semplice. Questi sono i requisiti fondamentali per me. Dopo quasi quattro anni da blogger e tanti esperimenti, ho capito che la pulizia denota anche semplicità, quindi nell'ultimo anno ci ho dato dentro e ho fatto in modo che tutti gli inutili orpelli sparissero! Unico punto fermo che rimane è la bambolina in piedi su una pila di libri che, ammettiamolo, è un po' l'icona che mi contraddistingue (un po' come per te lo è la rosa!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io preferisco dare un po' di colore, in realtà non so perché. Forse perché semplicemente il tutto bianco mi sforza un po' troppo la vista col bagliore che emana!
      Anche io ho eliminato molte cose inutili nel corso del tempo e ora credo di aver raggiunto quello che per me è un po' l'indispensabile!

      Elimina
  2. Indipendentemente dai colori, mi piace entrare in blog curato esteticamente. Dq a quando ho aperto The Ink Spell 2.0 l'unica cosa su cui e non ho ancora trovato pace è lo sfondo, dello stile invece sono molto soddisfatta. Mi piace entrare nel blog e non stancarmi dei colori e delle forme.
    Una cosa che però mi urta profondamente sono i font arzigogolati per il testo principale del post.
    Circa ogni due/tre mesi faccio un update del codice perché a Blogger "piace cambiare", come alle scale di Harry Potter, e magari cambio qualcosa. Ultimamente sto sperimentando molto con la grafica - tant'è che ho aperto una sezione dedicata - quindi, quando scopro qualcosa di nuovo se non è invasivo lo aggiungo sul blog e diventa un po' la mania del momento (tipo i disegnini tra l'elenco pagine nel menù xD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho capito perché mi ha spostato la frase dei font arzigogolati lì in mezzo xD andava dopo la prima frase xD

      Elimina
    2. Lo sfondo è la cosa su cui lavoriamo di più quando mi aiutano con una nuova grafica. La cosa buona, però, è che quando mi innamoro di uno, poi non voglio più toglierlo, quindi chi mi aiuta sta tranquillo per un sacco di tempo ahahaahhaah
      Io non ci capisco niente di codici e varie cose simili. Ho provato un paio di volte a creare una grafica autonomamente in un blog di prova, ma il risultato è stato... meglio non parlarne ahhahaha

      Elimina
    3. Ah, mi sono dimenticata di dire che i font troppo arzigogolati non fanno impazzire nemmeno me! Preferisco un font semplice, leggero e, sopratutto, facilmente leggibile. Non voglio rimetterci l'unica diottria che ho rimasto solo per leggere il post di qualcuno ahahahah

      Elimina
  3. Ohhhh la grafica, che argomento difficile. Io non so nemmeno dirti cosa sia importante per me. Sicuramente il bouledogue (che tra l'altro è il mio cane), per il resto non lo so. Perchè io sono volubile, cambio idea. Oggi mi piace più minimal, ma l'anno scorso avrei voluto un header bello pieno. Fra un anno chi lo sa? Sicuramente mi piacciono i blog chiari, dove capisco al volo l struttura, perchè se dovo impazzire per andare a cercare qualcosa, la volta successiva non ci passo più. Devono avere uno sfondo chiaro e il colore del font deve essere nero, o grigio scuro, ma non colorato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello notare che in molti abbiamo un particolare che ci accompagna in ogni grafica! Secondo me è una cosa importante, che caratterizza sia il blog che il suo proprietario. E' come se, nonostante il cambio di grafica, il blogger avesse trovato la sua identità e volesse mostrarla ogni volta che cambia vestito!
      Il font colorato da parecchio fastidio anche a me, infatti mi limito ad usare un rosso piuttosto scuro solo sui saluti che scrivo in fondo ai post, per differenziarli dal corpo!

      Elimina
  4. Si in effetti la grafica di adesso è bellissima AHAHAHAHAHAHHAHAHA
    Anche a me piacciono i blog curati, anche se io esagero alle volte e inserisco un sacco di roba che appesantisce il blog, so do dovermi dare una regolata, prima o poi ce la faccio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hey, non fare la sbruffona ahahahahahah
      A me piacciono le grafiche che fai!

      Elimina
  5. Ciao Ile :) Post interessante, come sempre! Io sono particolarmente messa male con la grafica: da quando ho aperto il mio angolino (3 anni domani ^^) non ho mai cambiato il template di base del blog, seppur facendo modifiche per quanto riguarda i font, le immagini, la struttura etc... Forse prima o poi dovrei decidermi e dare una svolta drastica a tutto XP

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono messa malissimo, ma per fortuna ho trovato qualcuno voglioso di darmi una mano, altrimenti sarei ancora agli sfondi preimpostati di Blogger ahahahhahah

      Elimina
  6. Che post interessante! Io sono moooolto combattuta sulla grafica, ne ho provate tantissime ma non ne sono mai convinta... è bello che tu invece la tenga tanto tempo! Per me molti blog che sono "statici" di grafica si iniziano a riconoscere a colpo d'occhio, quindi vorrei essere anche io più ferma nello stile... ma proprio non ci riesco, le mie grafiche non mi piacciono mai! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per fortuna ho questa cosa che quando cambio grafica mi innamoro sempre e vorrei tenerla ogni volta per secoli interi, finché non arriva qualcuno a dirmi 'hey, te ne ho fatta una, che ti pare?' ahahahhaha
      Ho notato, invece, che la maggior parte dei blog cambiano la grafica molto spesso!

      Elimina
  7. Ecco come si suol dire io scelgo alla cavolo :D
    seguo l'impeto del momento infatti cambio grafica più che spesso e la maggior parte delle volte lo scelgo assieme alle mie bambine che si divertono tantissimo a dirmi questa si questa no!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, ma che cosa carinissima! Deve essere davvero divertente *-*

      Elimina
  8. Io sono come te, mi faccio aiutare.
    Senza aiuto altrimenti creo disastri oppure metto troppe cose insieme e poi si appesantisce tutto. Fortuna per noi che troviao sempre qualcuno che è disponbile con queste cose
    La tua grafica semplice è molto bella e penso che sia la cosa più bella: la semplicità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Susy, anche io credo che la semplicità ripaghi sempre e le tue parole mi riempiono di gioia!

      Elimina
  9. Io non me ne capisco molto di grafica, anni fa ho abbondato questa strada e ora mi affido alla mia migliore amica che mi crea qualsiasi cosa, conosce i miei gusti e le lascio completamente carta bianca =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna abbiamo le nostre amiche ad aiutarci! xD

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)