Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

sabato 8 ottobre 2016

Diario di una Blogger #9: Se è importante postare ogni giorno o poche volte alla settimana

Buongiorno lettori! Come state? Io sono un po' stanca, ma tra poco tornerò a studiare perché quest'anno ho un sacco di corsi e devo dare una marea di esami. Direi proprio che è meglio iniziare sin da subito a prepararmi! Prima, però, vi lascio la mia risposta alla domanda più quotata di sabato scorso! Questa rubrica sta diventando per molti una sorta di rubrica per consigli e in realtà, anche se non era l'idea iniziale, devo dire di essere contenta perché non pensavo di poter essere presa un po' come un punto di riferimento!

E' una rubrica settimanale nella quale un sabato mi farete delle domande su qualche curiosità che avete nei miei confronti e il sabato successivo risponderò alla domanda più frequente; e così via. A questo link trovate tutti gli argomenti a cui ho risposto.

E' IMPORTANTE POSTARE OGNI GIORNO O POCHE VOLTE ALLA SETTIMANA?
(domanda posta da Susy ed Avid Reader)

Anche in questo caso rispondo con la mia esperienza personale, anche perché sennò che diario sarebbe? Penso che non cambi molto, ad essere sincera. Alcuni dicono che se uno riesce a pubblicare tutti i giorni un post, vuol dire che non ha niente da fare durante la giornata, ma io non penso sia così. Ad esempio, a me piace mantenere attivo il blog il più possibile durante la settimana e solitamente mi occupo della programmazione dei post nel fine settimana, visto che sono libera dal peso delle lezioni universitarie e posso occuparmi tranquillamente del blog durante le pause dallo studio.
La mia è una questione personale: mi piace avere qualcosa di cui parlare ed adoro quando ho così tante cose da voler dire che non basterebbe un post al giorno. Ci sono dei periodi, però, in cui non ho né il tempo, né la voglia di leggere tantissimo, o di cercare qualcosa da scrivere nel blog e in quel caso mi limito a due/tre post a settimana.
Non penso che pubblicare tutti i giorni o solo tre giorni in una settimana renda un blog più o meno frequentabile o visibile. L'unica cosa che cerco sempre di evitare è la pubblicazione di più di un post al giorno perché ho il timore che il post successivo rubi visibilità a quello precedente, quindi mi mantengo sempre e soltanto su un post al giorno, a meno che non ci siano casi rarissimi che ne richiedono un secondo.
Insomma, penso sia importante pubblicare tanto quanto ci si sente di farlo, senza forzarsi troppo. Se non si hanno idee per riempire ogni settimana il blog, allora è inutile sforzarsi per trovare qualcosa che possa assolutamente colmare le 'lacune'. Credo che i ritmi di pubblicazione debbano dipendere più dalle nostre necessità e possibilità, che dall'idea del numero di post scritti!

Voi preferite pubblicare/leggere post ogni giorno oppure poche volte a settimana?

22 commenti:

  1. Ottima risposta! ❤
    Io ho passato periodi in cui riuscivo a postare ogni giorno e altri in cui, purtroppo, postavo solo uno o due giorni a settimana.
    Anche a me piace mantenere il blog attivo e parlare di tutto ciò che mi frulla per la testa, ma non vado mai oltre un post al giorno.
    Da un mesetto a questa parte, a causa di cambiamenti vari, ho provato a cambiare "programma" e pubblico tre volte a settimana (fisse) - lunedì, mercoledì e venerdì - e se ho argomenti che hanno urgenza, li pubblico nei giorni restanti.
    Mi ci sto trovando bene, anche se in questi giorni pubblico sempre a causa di iniziative/post urgenti ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io negli ultimi periodi ho deciso di non pubblicare di domenica (giorno che di solito dedico alla preparazione dei post per la settimana seguente, oltre che allo studio), poi ovviamente a volte mi succede anche di saltare qualche altro giorno della settimana. Dipende molto da impegni, voglia e da quanto ho letto!

      Elimina
  2. Ultimamente - dato il cambio d'indirizzo del blog - pubblicare un post al giorno si è rivelato utile per riattivarlo un poco e cerco sempre di programmare per riempire la settimana... sopratutto perché ho un sacco di recensioni arretrate ç_ç
    Però delle volte neppure io ho così tanta voglia di sedermi e scrivere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io il problema recensioni arretrate non lo ho mai avuto, non leggo tanto al punto da rimanere indietro e solitamente scrivo le recensioni appena termino di leggere il libro, per poi programmarle nel primo giorno libero!

      Elimina
  3. Io ho cercato di creare una rubrica al giorno almeno da lunedì a venerdì per tenere attivo tutto e poter programmare bene ogni cosa, spalmando nelle giornata.
    Sono impegni fissi che, quindi, hanno scadenza perché altrimenti io non riuscirei ad essere puntuale nelle varie cose.
    Oltre a quello le recensioni, i comunicati stampa, le nuove uscite etc vengono messe senza giorno prestabilito.. capitano giorni che vanno online 3 post ed altri solo uno, certo cerco di spalmarli per riempire mattino, pomeriggio e sera, senza accavallarli troppo e finora la media di visualizzazioni non è male. ^^
    Ma almeno 1 post al giorno credo sia una buona cosa, se si può ecco.. poi non è un lavoro per cui uno fa come si sente e come riesce ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche ho molte rubriche, ma di solito quando possibile le utilizzo staccate tra di loro, non so di preciso perché xD

      Elimina
  4. Ciaoo!! Ti dirò...per il primo anno ho cercato di pubblicare post ogni giorno , tranne il fine settimana che è sacro. Ovviamente i post non sono mai stati super elaborati se li preparavo il giorno stesso. Dal rientro dalle ferie ho dovuto diminuire il ritmo e ora pubblico quando ne ho voglia e soprattutto tempo. Metti 2/3 volte a settimana. Per me il blog è uno svago, un modo per parlare di libri. Non deve diventare un'ossessione. Ovviamente cerco sempre di pubblicare cose interessanti per non annoiare i miei lettori :-)
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io i primi tempi pubblicavo due post al giorno, poi dopo pochi mesi ho capito che era troppo e che non riuscivo a trovare sempre un argomento per due post al giorno. Quando poi mi sono accorta che un post rubava visibilità all'altro, ho definitivamente deciso di non pubblicare più oltre un post al giorno.
      E hai ragione, non deve diventare un'ossessione :)

      Elimina
  5. La pensiamo proprio allo stesso modo Ile ❤️

    RispondiElimina
  6. condivido, io ho pochissimo tempo ma se riesco la sera o nei weekend programmo i post della settimana e, quando sono fortunata, riesco a farli uscire tutti i giorni ^-^ programmazione è la parola d'ordine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, vale lo stesso per me! Di solito uso la domenica mattina o la domenica sera per programmare i post!

      Elimina
  7. Anche io la penso in sostanza come te. Non penso che pubblicare un post al giorno implichi un aumento di visualizzazioni. Preferisco ponderare bene le mie scelte e gli argomenti, che talvolta possono non venire a galla per la poca ispirazione. Quando sono nel mio massimo dinamismo riesco a scrivere almeno 3 post la domenica per poi gestirli durante la settimana e pubblicarli. Ma solitamente evito un post dietro l'altro, e attendo almeno 2 o 3 giorni di distanza da una pubblicazione ad un'altra. Byeee!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metodo interessante!
      A me dispiace sempre un po' invece, quando mi trovo a lasciare il blog vuoto per più di uno o due giorni consecutivi!

      Elimina
  8. Grazie per la tua risposta.
    Sono daccordo dal non pubblicare più di un post al giorno, anch'io penso che quello dopo rubi visibilità a quello che è stato postato prima e non mi sembra giusto perchè ogni post a prescindere dall'argomento è importante per ognuno di noi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Nei primi mesi del blog facevo l'errore di pubblicare due o tre post al giorno, ma in realtà mi dispiaceva quando vedevo che solo uno dei tre riceveva qualche commento!

      Elimina
  9. Come probabilmente sai la penso come te, da lunedì a sabato tengo il blog molto attivo e con due rubriche fisse (mercoledì il WWW e sabato In My Mailbox), gli altri giorni li riservo a recensioni o post e rubriche casuali, la domenica preferisco non pubblicare. Se ho idee e tempo per preparare 6 post bene, altrimenti non mi dispiace neanche lasciare un giorno vuoto tra una rubrica e l'altra :) secondo me l'importante è non esagerare né in un senso né nell'altro, un blog troppo pieno (magari più post al giorno) è impegnativo da seguire e ancora più da commentare, uno troppo vuoto da perdere interesse... bisogna trovare la propria via di mezzo, come in tutte le cose :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Viva le vie di mezzo! A volte sono proprio la via giusta u.u
      La domenica negli ultimi tempi anche io ho deciso di non pubblicare più. Non c'è un motivo preciso, ma mi piace l'idea di lasciare un giorno vuoto per dare un po' di distacco tra una settimana e l'altra!

      Elimina
  10. Ciao! Sono d'accordo, si deve pubblicare quando si sente di voler dire qualcosa, non a caso perché non si sa come riempire il blog. Penso che pubblicare con frequenza possa aiutare, ma non saprei dire se pubblicare ogni giorno o meno sia meglio o peggio... =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io saprei dire se un metodo è migliore dell'altro. Per me alla fine l'importante è riuscire a scrivere/leggere qualcosa di interessante!

      Elimina
  11. Anch'io cerco di pubblicare un post al giorno, e la cosa non cambia credo, almeno in fatto di numeri :) Io faccio quello che mi sento ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo, scusami ma mi ero proprio persa il tuo commento D: per fortuna ora me ne sono accorta spulciando tra le mail del blog!
      Concordo con te, non penso che pubblicare un posto al giorno o più di uno cambi qualcosa!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)