Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

lunedì 1 maggio 2017

Recensione: 'La realtà in un sogno' di Patrizia Galletti

Buongiorno lettori e buon primo Maggio! Che ne dite di iniziare la settimana con una nuova recensione? Oggi commento per voi un racconto che mi è stato inviato dall'autrice in duplice copia (infatti, trovate la seconda copia in palio su Instagram, a questo link), assieme ad una introduzione secondo me degna di nota, che mi ha scaldato il cuore. Spesso la vita non ci permette di realizzare i nostri sogni, io ne so qualcosa, ma non bisogna mai smettere di desiderarli.

Titolo: La realtà in un sogno
Autore: Patrizia Galletti
Pagine: 42
Prezzo: € 5,00
Editore: L'Autore Libri Firenze

TramaNell'umida pianura della "bassa" bolognese, tra campi e fossati, i giochi di una bambina e i sogni della ragazza che è diventata. La natura che riempiva le sue giornate non basta più a renderla felice. L'unica alternativa per sopravvivere alla realtà che lei non accetta è creare, nei suoi sogni ad occhi aperti, un mondo immaginario e parallelo...



Recensione:

Quando si parla di opere molto brevi o, come in questo caso, di racconti singoli, è sempre difficile per me trovare le parole per scrivere un commento che non si limiti a poche righe. In questo caso, la difficoltà nasce anche dal fatto che 'La realtà in un sogno' mi ha fatto un effetto molto particolare: mi ha colpita in pieno petto. Ho riconosciuto nella protagonista Mariaines dei pensieri che mi appartengono e questo mi ha suscitato una forte empatia nei suoi confronti in determinati momenti della storia. Insieme a lei ho avuto paura di essere sempre al momento sbagliato nel posto giusto, di essere troppo poco per me stessa. Insieme a Mariaines sono risalita in superficie, seguendo i suoi movimenti e la sua psiche. Questa donna è l'emblema della confusione, pensa tante cose, tutte una opposta all'altra. Sul serio, c'erano dei momenti in cui mi sembrava stesse leggendo la mia mente, mentre in altri non riuscivo a concepire nessuno dei suoi pensieri e mi veniva voglia di dirgliene quattro.
Affianco a lei, abbiamo il suo principe azzurro, un uomo che fino all'ultimo non si mostra mai del tutto e che accompagna Mariaines nella sua rinascita. La loro relazione è qualcosa di molto strano, che nonostante i passaggi temporali scanditi nel racconto, appare in alcuni punti un po' meccanica e troppo veloce. Credo che questa sensazione sia molto difficile da eliminare quando si hanno pochissime pagine per raccontare una storia che a parere mio ne avrebbe accettate di più.
Nonostante la brevità, la storia riesce a lasciare una sensazione di sorpresa con l'arrivo del finale, che cambia tutte le carte in tavola. Lo stile dell'autrice è allo stesso tempo semplice e complesso. E' difficile da spiegare, ma ho trovato che delle parti fossero più scorrevoli ed altre meno.
Trovo che questo racconto sia un viaggio nella psiche di Mariaines e che, attraverso di lei, l'autrice abbia voluto creare una metafora vitale: quando hai fatto tutto, ma qualcosa impedisce la realizzazione dei tuoi desideri, puoi sempre continuare a sognarli e sorridere con essi, sperando di non farti troppo male.

2 commenti:

  1. Ciao , Ilenia è da tanto che non passavo da a trovarti, purtroppo il tempo è sempre più padrone he he he
    Sono passata per augurarti buon 1° Maggio e per invitare te ed i tuoi follower a partecipare al Giveaway che parte oggi al Rifugio degli Elfi e che continuerà fino al 16 Maggio prossimo. Nel link trovate tutte le informazioni su come partecipare.
    http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/2017/05/giveaway-il-mutafavole.html
    Buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arwen!
      Domani passo a vedere, grazie per l'invito!
      Buonanotte e a presto

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)